La crescita di Rizzardi Yachts

In previsione dei saloni nautici autunnali si stà lavorando al consolidamento della linea “IN”.

1/9

Rizzardi Yachts si prepara alla prossima stagione dei saloni internazionali con grande impeto e con novità importanti. Lo sviluppo del reparto produzione conferma il trend positivo già registrato lo scorso anno con il varo, negli ultimi giorni di 3 imbarcazioni di 50’ e 60’ della linea “IN” (un INFive e due INSix) e altrettanti yachts, il cui varo è previsto nei prossimi mesi, in corso di allestimento nello stabilimento di Sabaudia.

Per quanto riguarda i dati di fatturato, l’azienda registra un incremento intorno al 30% tra l’anno 2019 e il 2020 con prospettive in ulteriore crescita confrontando i dati con i primi mesi del 2021. Le previsioni positive sono confermate da alcune imbarcazioni già commissionate per il 2022.

Intanto il cantiere sviluppa ulteriormente servizi per i clienti, ampliando altresì il comparto rimessaggio, refitting e assistenza con oltre 70 imbarcazioni gestite nell’ultimo anno attraverso un service dedicato.

Nella consapevolezza delle esigenze del diportista contemporaneo così attento ai particolari e spinto dal desiderio di personalizzare il prodotto nonché nella direzione finalizzata ad un’attenzione sempre maggiore verso la clientela, all’interno del cantiere, è stato approntato uno showroom riservato agli armatori. Quest’area riservata permette al cliente, attraverso i consigli di interior designers e progettisti, la scelta più opportuna non solo di tessuti, rivestimenti e finiture ma anche di accessoristica di alto livello come componenti interni per le cabine e rubinetterie per i bagni.

La valorizzazione di un marchio che ha contribuito a scrivere la storia della nautica italiana passa anche attraverso le scelte manageriali dell’azienda che, in questo ultimo periodo, hanno portato in modo progressivo a ruoli di primo piano i componenti della seconda generazione Rizzardi sotto la guida del fondatore Gianfranco.

Corrado Rizzardi assume quindi la funzione di direttore generale del cantiere con particolare attenzione alle prospettive di sviluppo, nuovi investimenti e internazionalizzazione mentre Damiano Rizzardi è focal-point del “Centro Stile Rizzardi” da cui prendono vita i nuovi progetti gestiti con il supporto di importanti collaborazioni esterne e sviluppati quindi dal dipartimento tecnico interno al cantiere.

In previsione dei saloni nautici autunnali si stà lavorando al consolidamento della linea “IN” ovvero ai progetti INseven e INeight. C’è grande attesa per il nuovo modello in corso di lavorazione in cantiere ad oggi tenuto ancora segreto in quella che sarà la sua dimensione definitiva ma che, nelle linee, ricalca l’impronta decisa e contemporanea oramai definita della gamma.

www.rizzardiyachts.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove