27 marzo 2019

Al Marina di Varazze in scena Classic Cars

Torna nel Marina di Varazze, dall’8 al 9 giugno, la seconda edizione dell’appuntamento con le auto d’epoca per il concorso d’eleganza riservato a vetture ante 1980, da quest’anno iscritta nel Calendario ASI (Automotoclub Storico Italiano). Le iscrizioni apriranno il 15 aprile
È stata presentata a Milano la seconda edizione di Marina di Varazze Classic Cars, organizzata dal Marina di Varazze in collaborazione con il Club Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori, che trova spazio nel secondo fine settimana di giugno.

1 di 4
La formula ‘agile’, con arrivo il sabato sera e premiazione la domenica a pranzo è confermata, così come il fee di adesione (120,00 euro e include il light dinner del sabato e il pranzo con premiazione della domenica) particolarmente accessibile con l’obiettivo di far conoscere e avvicinare alla manifestazione un elevato numero di appassionati. Momento clou di domenica sarà la sfilata attraverso la città di Varazze fino a raggiungere Cogoleto percorrendo il Lungomare Europa, chiuso al traffico e aperto per l’occasione.
Novità, invece, per quanto riguarda le categorie di premiazione. Oltre alla “Best in Show”, verranno assegnati premi per le migliori auto appartenenti ai seguenti periodi: Anteguerra, Anni ’50, Anni ’60, Anni ’70. Il ‘Premio Speciale del Pubblico, infine, sarà consegnato la domenica, ma la votazione si svolgerà il sabato sera e riguarderà, quindi solo le auto arrivate la sera prima del concorso.
Il programma prevede l’arrivo delle prime vetture partecipanti il sabato 8 giugno a partire dalle ore 17, pratiche di registrazione e light dinner in banchina. Il giorno successivo, il ritrovo - sia delle auto giunte la sera precedente, sia di quelle non ancora registrate - è previsto a partire dalle 9.30, sempre in Marina di Varazze; alle 11.30 partenza per la sfilata con passaggio sul lungomare Europa e rientro previsto per le 12.45. A seguire, pranzo in Marina con premiazione e chiusura della manifestazione prevista alle ore 16.00.

Apertura delle iscrizioni il 15 aprile 2019 e possibilità di registrarsi fino alla mattina del 9 giugno 2019.

Informazioni (disponibili a partire dalla prima settimana di aprile):
www.marinadivarazze.it/classic-cars
Ha visto la presenza di circa una trentina di auto con molti esemplari in grado di rappresentare momenti significativi nella storia del design e delle ricadute sia sul mondo dell’auto sia sui diversi settori dell’industria italiana, talvolta in rapporto all’evoluzione sociale del Paese. La prestigiosa giuria è stata presieduta dall’Ingegner Leonardo Fioravanti, storico designer di Ferrari e Pininfarina. Tra gli altri membri: Lorenzo Beltrami, coordinatore regionale ASI per Piemonte, Liguria, Val d’Aosta; Attilio Facconi, storico della Mille Miglia, del pilota Tazio Nuvolari e di auto d’epoca, oltre al presidente del Club Auto d’Epoca Riviera dei Fiori Augusto Zerbone e al direttore di Marina di Varazze Giorgio Casareto.

Auto premiate nel 2018
Per la categoria “Auto proveniente da più lontano” sono state premiate:
1° classificata: Fiat 2300 S Coupé del 1962, proveniente da Ravenna
2° classificata Renault Gordini, 1958 proveniente da Boves (CN)
3° classificata: SIATA Amica, 1949 proveniente da Boves (CN)

Per la categoria “La veterana”, ovvero l’auto più datata:
1° classificata: Rolls Royce, 1917
2° classificata: Peugeot Darl’ Mat, 1937 (2 Gennaio)
3° classificata: Ford, 1937 (10 Gennaio)

Per la categoria “Signora della Notte”, la scelta del pubblico di armatori e visitatori del Marina tra le auto arrivate la sera prima del Concorso ha designato la Rolls Royce, 1917.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove