05 July 2024

Marina di Varazze Summer Fest

A luglio e agosto la grande musica per tutti

Torna anche quest’anno a D-Marin | Marina di Varazze, l’ormai classico appuntamento con la musica del Marina di Varazze Summer Fest che si svolgerà nei mesi di luglio e agosto. La formula dell’edizione 2024 è rinnovata e prevede appuntamenti dedicati sia agli appassionati di musica jazz sia a chi ama vivere serate estive al ritmo della più coinvolgente musica dance.

Le serate e i concerti sono aperti al pubblico e completamente gratuiti.

Per quanto riguarda la musica Dance si alterneranno i Non Plus Ultra e i Disco Inferno, due band, tra le più note in Italia con repertori coinvolgenti dedicati al meglio dei più grandi successi dagli immancabili Anni ’70 fino ai giorni nostri.

Il programma di musica Jazz è curato da Dino Cerruti, con la partecipazione di diversi artisti. Tra i più apprezzati bassisti-contrabbassisti jazz italiani, Cerruti ha suonato in festival, club e teatri in Italia ed Europa. Ha partecipato a trasmissioni televisive e realizzato numerose registrazioni in studio. Negli ultimi anni la sua ricerca si è orientata all’affinamento del proprio linguaggio avvicinandosi al free, al jazz europeo.

Marina di Varazze Summer Fest è organizzata con il patrocinio della Città di Varazze

Di seguito le date:

6 LUGLIO ore 21.30 – NON PLUS ULTRA (DANCE) – Palco in zona Uffici Porto

Da quindici anni i Non Plus Ultra fanno ballare gli amanti della musica Disco di ogni età con il loro Sound Dance. Energia e ritmo con i più grandi successi.

20 LUGLIO ore 21.30 – JAZZ DIFFUSO CON PROGRAMMA A CURA DI DINO CERRUTI (JAZZ)

Lungo la banchina centrale, postazioni in stile ‘buskers’ dedicate al jazz nei suoi diversi stili.

3 AGOSTO ore 21.30 – DISCO INFERNO (DANCE) - Palco in zona Uffici Porto

Tra le più quotate e note Discomusic Power Show Band Italiane, attiva dal 1997 con uno spettacolo trascinante realizzato per oltre 2200 serate in Italia e all’estero.

17 AGOSTO ore 21.30 – JAZZ DIFFUSO CON PROGRAMMA A CURA DI DINO CERRUTI (JAZZ)

Lungo la banchina centrale, postazioni in stile ‘buskers’ dedicate al jazz nei suoi diversi stili.

www.d-marin.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove