Mase, i generatori che guardano al futuro

L’azienda è al lavoro su un costante processo di rinnovamento della propria gamma di generatori e ha avviato lo sviluppo di nuovi sistemi di produzione e utilizzo dell’energia a bordo di imbarcazioni da diporto e professionali

L’azienda è al lavoro su un costante processo di rinnovamento della propria gamma di generatori e ha avviato lo sviluppo di nuovi sistemi di produzione e utilizzo dell’energia a bordo di imbarcazioni da diporto e professionali, sia per l’alimentazione delle utenze elettriche, sia per gli impianti di propulsione ibrida di media e alta potenza da 50 a 500 kW e con tensioni oltre gli 800 Volts in collaborazione con svariati sistemisti di progetto. Fra le novità più interessanti c’è la nuova versione del gruppo elettrogeno VS 15.5 denominata LOW perché in grado di erogare la stessa potenza continuativa pari a 15 kW in uscita monofase, ma con un regime fisso a 2.300 rpm, che garantisce un basso livello di rumorosità e di vibrazioni. Altra caratteristica innovativa è la possibilità di predisporre lo scarico sia sul lato destro che sinistro, aumentando così la flessibilità di installazione.

www.masegenerators.com

1/3

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove