14 marzo 2019

Mercury Marine arriva il Verado da 400 cv

A quattro anni dal lancio del Verado da 350 cv e del Mercury Racing 400R, Mercury Marine presenta il fuoribordo Verado da 400 cv il più potente tra i motori della gamma
«Il Verado da 350 cv ha riscosso un successo straordinario sul mercato, e ci siamo resi conto che sul mercato c'era richiesta per un fuoribordo quattro tempi Verado da 400 cv», ha dichiarato, John Pfeifer, presidente di Mercury Marine. «I natanti diventano sempre più grandi, ed è il motivo per cui occorre più potenza.Questo ci regala l’opportunità di proporre un motore Verado ancora più potente e capace di garantire la longevità e l’affidabilità che ha reso famoso il marchio nel mondo».

Il Verado 400 è una soluzione valida per una vasta gamma di applicazioni: i consumatori apprezzeranno di poter contare su una potenza superiore rispetto alla versione da 350 cv senza rinunciare al funzionamento fluido e silenzioso tipico dei Verado. A parità di peso (poco più di 300 kg) rispetto alla versione da 350 cv, il 400 è anche il fuoribordo più leggero nella categoria da 400 cv in su, con circa 140 kg in meno rispetto alla concorrenza..

Il motore sarà disponibile nelle stesse varianti del 350 e sarà abbinato solo al piede HD (heavy duty) da 13,8 cm con rapporto al piede di 1,75, e sarà disponibile nei colori Phantom Black e Fusion White. È inoltre compatibile con il sistema di manovra Mercury Joystick Piloting for Outboards.

Mercury Racing continuerà a proporre il 400R in abbinamento a due piedi: HD da 13,8 cm e rapporto al piede da 1,75, indicato per imbarcazioni più leggere e veloci che trarrebbero vantaggio da un regime massimo di 7.000 giri/min, e SportMaster con rapporto al piede da 1,75, concepito per applicazioni ad alta velocità (>125 km).
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove