Monte Carlo 52, second generation

Sfilerà al Salone di Cannes di settembre, il nuovo Monte Carlo 52 che segna l’arrivo della seconda generazione Monte Carlo, la gamma lusso a motore di Bénéteau. Più spazio, più luce, più comfort caratterizzano l’elegante cruiser “Made in France” lungo più di 16 metri

Con 16,25 metri di lunghezza e 4,60 di larghezza, il nuovo Monte Carlo 52 segna l’arrivo della generazione “smart luxury” Monte Carlo. Il suo stile è opera di Carlo Nuvolari & Dan Lenard per il profilo esterno, Andreani Design per gli allestimenti interni mentre la carena a V è dello studio MICAD.
Il Monte Carlo 52 sostituisce in catalogo il Monte Carlo 5 e si distingue per le linee più contemporanee, il profilo più slanciato e i volumi più generosi.

Spazio e luce

La nuova carena offre volumi interni ancora più ampi. Il grande quadrato, i nuovi spazi del fly, la suite armatore, le tre cabine e i due bagni sono caratterizzati da un décor elegante e sobrio, con legni e rivestimenti chiari.
La superficie importante delle vetrate inonda di luce gli ambienti. Cucina a poppa collegata al pozzetto, ampio salone centrale e postazione di guida rialzata, offrono una vista panoramica sul mare a 360°.

I dati

Lunghezza fuori tutto 16,25 m
Lunghezza scafo 14,32 m
Larghezza scafo 4,60 m
Pescaggio max 1,20 m
Altezza max 7,22 m
Dislocamento a vuoto 15.052 kg
Dislocamento a pieno carico 20 768 kg
Cuccette 6 + 1
Categoria CE B 12 / C 12
Architetto Amedeo Migali
Designer Nuvolari & Lenard
Andreani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove