02 August 2018

A Portoferraio torna la mostra: Il profumo del mare

Se siete di passaggio o ormeggiate all’isola d’Elba, dal 27 al 31 agosto, fate un salto all’esposizione Il profumo del mare sede anche del Premio Arte Acqua dell’Elba, promosso dalla manifattura di profumi Acqua dell’Elba in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Brera
A Portoferraio torna la mostra: Il profumo del mare

I 20 giovani artisti allievi dell’istituto selezionati da Ignazio Gadaleta, artista e professore di Pittura e Cromatologia e curatore del Premio Arte Acqua dell’Elba 2018, sono i protagonisti dell’evento. Invitati a produrre un’opera ispirata al tema de ‘il profumo del mare’, danno vita all’esposizione Il profumo del mare che si terrà a Portoferraio dal 27 al 31 agosto 2018 presso il centro per le arti figurative “Telemaco Signorini” , dopo un percorso di ricerca e produzione artistica svolto nei mesi precedenti nella storica Accademia, a Milano.

Molteplici sono le dinamiche e le consistenze dei linguaggi posti in opera. Non solo tecniche e materiali storici, ma anche le tecnologie di virtualizzazione digitale che fondano i processi operativi in svolgimento. I dipinti, le sculture e i video si riferiscono a il profumo del mare per evocazioni e assonanze, attivano sinestesie attraverso sinergie immaginative, per lirici incanti e fluide propagazioni.

Le opere di questi giovani, fra i migliori allievi dei corsi di diploma accademico di primo e secondo livello del Dipartimento di Arti Visive, appartenenti alle Scuole di Pittura e Scultura ma anche del Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate, sono quasi velieri sui quali imbarcarci in navigazioni verso stati d’estasi senza fine.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto di valorizzazione dell’Arte legata al territorio che Acqua dell’Elba porta avanti dal 2001 rimarcando l’importanza delle partnership tra università e imprese, da cui possono nascere importanti relazioni di mutuo beneficio e scambio.

È nato così tre anni fa il Premio Arte Acqua dell'Elba, da un’azienda conscia del proprio ruolo nel territorio elbano ed italiano, che ha pensato di offrire un trampolino di lancio ai giovani.
Anche per questa edizione verranno infatti premiati tre degli artisti con delle borse di studio istituite da Acqua dell’Elba del valore di 1.500 euro ciascuna.

Per l’occasione sarà pubblicato il catalogo della mostra il profumo del mare del Premio Arte Acqua dell’Elba 2018, a cura di Ignazio Gadaleta (formato: 22,5 x 22,5 cm, pagine: 56, illustrazioni: 63 a colori, rilegatura: brossura con alette).




© RIPRODUZIONE RISERVATA