17 luglio 2019

Navily meteo e funzionalità anche in alto mare

Attraverso la nuova offerta Premium, la piattaforma Navily, dedicata ai diportisti in cerca di un posto barca o un ancoraggio, mette a disposizione nuove funzioni legate al meteo per trovare velocemente ripari sicuri

1/2

La scelta di un ormeggio spesso richiede un controllo continuo delle previsioni meteo, con la necessità di incrociare e confrontare i dati relativi ai vari momenti della giornata per capire quali ancoraggi saranno più sicuri e riparati, un lavoro fastidioso, ma necessario.

Da oggi Navily, la start-up usata da oltre 120.000 diportisti, offre la possibilità di trovare tutte le informazioni in un’unica piattaforma attraverso un algoritmo di punteggio automatizzato basato sul confronto tra le previsioni meteo e le informazioni sulla protezione degli ancoraggi.

Il sistema in pratica analizza e visualizza i dati calcolati in intervalli di tre ore e studia informazioni quali l’angolo e la forza del vento e la direzione e l’altezza delle onde. Il risultato è un punteggio che evolve con la situazione meteo consentendo cosi in breve tempo di capire quali ancoraggi forniranno i ripari più sicuri.

Gli utenti avranno inoltre la possibilità di salvare le informazioni relative a porti e ancoraggi sul proprio telefono in modo da consultarle e visualizzarle anche in mare, dove l’accesso a una connessione Internet è spesso impossibile. La modalità offline può essere inoltre molto utile all’estero per ridurre il consumo di dati sui telefoni cellulari.

Questa offerta Premium è disponibile su iOS e Android sottoscrivendo un abbonamento di 9,99 euro all’anno. Ovviamente, il cuore dell’applicazione resterà gratuito e accessibile a tutti.

Per saperne di più su Navily e su come scaricare l’app, visitare www.navily.com.

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove