25 febbraio 2020

Il network di CMC Marine senza confini

Sono cinque le new entry da Europa e Asia i nuovi service centre di CMC Marine che rendono ancora più capillare la presenza dell’azienda di Alessandro Cappiello in tutto il mondo. Tutti e cinque i centri forniranno servizi di assistenza ai clienti nel territorio di appartenenza e potranno vendere e installare su progetti di retrofit

Cinque importanti realtà si aggiungono all’ampia rete di distribuzione e assistenza di CMC Marine (specializzata nel segmento industriale dei sistemi di stabilizzazione, timonerie e bow thrusters per yachts e navi passeggeri sopra i 16 metri), che ha avuto modo di coordinare e aggiornare le varie realtà grazie alla terza edizione della Service Convention organizzata presso la sede di Cascina (Pisa).

Incominciando dall’azienda geograficamente più vicina, Yachtalia, con sede a Massa (MS) e già centro assistenza per Alto Tirreno (Toscana e Liguria) è una solida realtà da sempre specializzata nell’offrire ai clienti supporto ingegneristico, organizzativo e logistico in progetti di costruzione e refitting relativi a yacht di diverse misure e tipologie. Inoltre, a breve sarà anche il primo distributore ufficiale Waveless.

Yacht Service Team, invece, venderà impianti CMC Marine e Waveless in Spagna e offrirà service e manutenzione. È una società di servizi navali con officina di rimessa e riparazione presso il Centro nautico di Barcellona, a Marina Vela, e uffici a Marina Port Vell, dove si trova il dipartimento d’ingegneria navale.

Blue Point Yachting, con sede a Cipro e ufficio anche in Libano, è il più recente centro service entrato a far parte della famiglia di CMC Marine. L’azienda cipriota opera in qualità di dealer e rappresentante ufficiale per Cipro e il Libano di molti importanti brand della nautica come Azimut Yachts, Sea Ray Boats, Nautors Swan ed Elan Sailing Boat ed è inoltre rappresentate di Kohler Generators per Cipro.

Le altre due realtà sono operative in Asia, una regione di crescente importanza per CMC Marine che dopo il successo del roadshow di Taiwan dello scorso anno e il contratto per la fornitura di Stabilis Electra a HeySea, cantiere nautico leader in Cina, ha di recente realizzato una vendita per un progetto refit a Hong Kong per il 2020 ha in agenda un secondo roadshow in Asia in primavera.

Next Wave Yachting, con base a Hong Kong, è stata fondata nel 2012 e si occupa anche di progettazione di imbarcazioni e di vendita di yacht nuovi e usati. È una realtà molto conosciuta e consolidata e si appoggia anche ad alcuni uffici a Shenzhen, Hainan, Xiamen e Zhuhai.

Marine Service Asia si occuperà invece di vendita e assistenza sia a Hong Kong che nelle Filippine e dispone di un team di esperti internazionali e locali che ha una vasta conoscenza ed esperienza nel settore marittimo.

www.cmcmarine.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove