Opac produce l’avveniristico tetto trasparente del nuovo ISA Super Sportivo 100 GTO

Il progetto è stato elaborato dall’azienda torinese in base alle specifiche fornite del cantiere. L’hard-top vetrato compie una doppia movimentazione: si solleva e scorre quindi verso poppavia, lasciando aperta un’ampia porzione di tetto.

1/8

Opac, azienda specializzata nella progettazione di tetti apribili nonché di soluzioni custom per imbarcazioni da diporto anche di grandi dimensioni, ha realizzato l’hard-top vetrato di ISA Super Sportivo 100 GTO, il nuovo mega-open di Palumbo Superyachts.

Opac ha elaborato il progetto in base alle specifiche fornite del cantiere e, tramite maestranze specializzate, ha completato il montaggio a bordo. L’hard-top, di notevoli dimensioni, presenta una larghezza di oltre 5 metri per quasi 2 metri di lunghezza e rappresenta una sorta di estensione del parabrezza fornendo all’intera sovrastruttura l’aspetto estetico di continuità. Il manufatto vetrato è l’importante contributo che l’azienda torinese ha fornito alla linea sportiva e attraente dello yacht. L’hard-top compie una doppia movimentazione: si solleva e scorre verso poppavia, lasciando aperta un’ampia porzione di tetto. L’apertura è regolabile a seconda delle necessità e può essere gestita anche in navigazione. Da chiuso l’hard-top si unisce al montante superiore del parabrezza e rimane perfettamente sigillato, isolando l’ambiente sottostante. Il telaio mobile è costruito in fibra di carbonio per mantenere contenuto il peso complessivo della struttura, mentre le ampie superfici vetrate apribili garantiscono il massimo comfort nell’area del grande salone.

ISA Super Sportivo 100 GTO è uno yacht supersportivo in fibra di vetro e carbonio con scafo realizzato in infusione. La sovrastruttura è in carbonio. Una freccia color argento che, con i suoi 30 metri di lunghezza, è considerata fra le imbarcazioni più veloci al mondo presenti a oggi sul mercato in questa categoria. La barca è in grado di raggiungere la velocità massima di 55 nodi.

Le linee filanti, una propulsione sportiva (tre turbodiesel da 2.000 hp l’uno) e gli interni raffinati lo rendono davvero unico. Varato a maggio presso il cantiere Palumbo Superyachts di Ancona, lo yacht è stato presentato in anteprima durante il Cannes Yachting Festival 2021, ottenendo un immediato successo di critica e pubblico.

www.opacgroup.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Black Friday Vela e Motore 2021 OFFERTA -25%

Black Friday Vela e Motore 2021

Abbonati alla rivista cartacea con il 25% di sconto!

Le ultime prove