Osculati, un 2021 in crescita

Nel 2020 l’azienda ha approvato un piano triennale di investimenti in logistica e produzione riguardanti la sede di Segrate, alle porte di Milano.

1/2

Nell’anno nautico 2021 Osculati conferma gli ottimi risultati delle stagioni precedenti, con una crescita di fatturato del 40% rispetto al periodo pre-pandemia, ed un volume d’affari totale per il periodo settembre 2020 - agosto 2021 che ha raggiunto i 102 M€.

La combinazione tra la filosofia aziendale “Always in stock” e la visione a lungo termine della direzione aziendale hanno permesso al gruppo di soddisfare la costante crescita della domanda, contenendo e superando la carenza di forniture e le limitazioni nei trasporti a livello globale.

Nel 2020 l’azienda ha approvato un piano triennale di investimenti in logistica e produzione riguardanti la sede di Segrate, alle porte di Milano.

La prima fase, per la quale sono stati investiti 1,2 M€, si è regolarmente conclusa alla fine del 2020 con il potenziamento della capacità di stoccaggio di lungo periodo e l’espansione del sito produttivo. Per quest’anno è prevista la conclusione della seconda fase, con l’installazione di 8 nuovi magazzini verticali per velocizzare le operazioni di prelievo, con un investimento di ulteriori 900.000 €.

Oggi il Gruppo Osculati conta su 140 dipendenti tra uffici, D&E, logistica e produzione. In aggiunta, 25 agenti nel mondo contribuiscono a raggiungere gli oltre 5.000 clienti regolarmente serviti in 96 paesi.

www.osculati.it

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove