Oyster 495, il lusso in spazi “normali”

Facilmente gestibile da una coppia o una famiglia, è a suo agio sia durante le crociere costiere sia attraversando un oceano o circumnavigando il globo.

1/3

Realizzato dalla collaborazione tra il cantiere e Humphreys Yacht Design, il nuovo 495 è uno dei modelli più attesi che porta in una barca dalle misure “normali” la ricchezza e i contenuti dei fratelli più grandi e lussuosi. Lungo 16,1 metri e largo 4,77, ha un dislocamento di 21mila kg e un pescaggio, con la chiglia standard, di 2,28 metri (disponibile anche una versione meno profonda da 1,83 metri). Facilmente gestibile da una coppia o una famiglia, è a suo agio sia durante le crociere costiere sia attraversando un oceano o circumnavigando il globo. La carena ha una forma potente con baglio spostato verso poppa e doppia pala del timone per un’apprezzabile stabilità di forma e buon controllo anche a barca sbandata. Gli interni si distinguono per la bella cabina armatoriale a poppa con bagno e grande box doccia separato, la cucina a U sulle mura di dritta e non di passaggio e due cabine ospiti verso prua, la classica V e una con due letti singoli a murata che condividono lo stesso bagno.

www.oysteryachts.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove