Palumbo venduto un nuovo Columbus S 50 metri

Il cliente è un armatore, già proprietario di un altro motoryacht del Gruppo. Esterni ed interni portano la firma di Luca Dini Design. Lo yacht sarà costruito in alluminio ed avrà una lunghezza di 49,5 metri, un baglio massimo di 9,15 metri e una stazza di 499 gross tons

Caratterizzato da numerose soluzioni inedite, progettate su richiesta dell'armatore, il Columbus S 50 potrà accogliere 11 ospiti in cinque cabine e ben 11 membri dell'equipaggio in sette cabine. Spinto da due motori MTU da 2.000 CV, il Columbus S 50 sarà in grado di raggiungere i 20 nodi di velocità massima, con un'andatura di crociera di 15 nodi e un'ampia autonomia per traversate transoceaniche.
Il designer Luca Dini ha collaborato con lo studio di progettazione di Palumbo Superyachts per realizzare un modello che rispondesse esattamente alle esigenze dell'armatore.

Il design esterno esprime dinamismo pur mantenendo proporzioni molto equilibrate, interpreti di uno stile originale ma senza eccessi, ideato per mantenere nel tempo il proprio valore estetico. Gli spigoli e le sfaccettature ben sottolineati rendono le linee del Columbus S 50 filanti, agevolando al contempo una migliore distribuzione degli spazi all’interno: solo per fare un esempio, la prua accoglie in pieno comfort l’intero equipaggio.

Il desiderio dell'Armatore di godere il più possibile della luce naturale negli ambienti interni è pienamente realizzato grazie alle grandi superfici vetrate su tutti i ponti, in particolare ai lati del main deck dove la falchetta esterna ha un disegno tale da permettere una piena visione dell’ambiente esterno anche quando si è seduti sui divani nel salone.
Il nuovo Columbus S di 50 metri sarà consegnato al suo Armatore nell’estate 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove