Perseo 76’, lo sport fly secondo Riva

Erede ed evoluzione del pluripremiato 76’ Perseo, la nuova edizione ha una lunghezza fuori tutto di 23,25 metri e un baglio massimo di 5,75 metri e nasce dalla matita di Mauro Micheli di Officina Italiana Design.

Le linee esterne presentano oltre 40 mq di superfici vetrate e dalla livrea bianca con dettagli di nero lucido e, nell’evoluzione del 76’ Perseo, spicca il tettuccio apribile verso prua, posizionato in corrispondenza del salone, con duplice funzionalità: illuminare e arieggiare l’ambiente sottostante.


Massimo comfort per gli ospiti e praticità per l’equipaggio connotano tutta l’area di poppa. La spiaggetta trasla nella sua quasi totale interezza sott’acqua: si trasforma in una superficie subacquea per rilassarsi o risalire dall’acqua. Una volta aperto il portellone del garage e abbassata la spiaggetta anche le operazioni di varo e alaggio del tender Williams Turbojet 325 sono semplici.


Il pozzetto offre un’area conviviale con tavolo da pranzo per otto. Su richiesta, può essere convertita in prendisole grazie al meccanismo che consente al tavolo di abbassarsi
La prua ha una lounge con sofà fronte marcia che può essere protetto da una capotte. A estrema prua, un prendisole completa l’allestimento di questa zona privata. Il salone è organizzato in un ampio open space con zona pranzo per otto. Collocata a dritta verso prua, la stazione di comando.


Il lower deck prevede tre cabine per sei ospiti, tutte con bagno, ma su richiesta è possibile configurare una quarta cabina con due letti singoli e bagno. L’armatoriale domina a centro barca e una cabina ospiti è posizionata a dritta con letti singoli e bagno separato, mentre la Vip è a estrema prua.


Il nuovo Riva 76’ Perseo Super monta una coppia di motori in linea d’asse V drive MAN V12 dalla potenza di 1.550 MHP ciascuno. Con questa dotazione si raggiugono i 32 nodi di velocità massima e i 28 nodi di crociera. In aggiunta, l’armatore può optare per propulsori più potenti, una coppia di MAN V12 dalla potenza di 1.800 MHP ciascuno: in questo modo le prestazioni salgono a 37 nodi di velocità massima e a 32 nodi come andatura di crociera.

www.riva-yacht.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove