Pinne CMC Marine Waveless non solo superyacht

1/5

Waveless è la nuova gamma di CMC Marine che porta la tecnologia usata per i superyacht su per barche fino a 40 piedi di lunghezza. Se prima si pensava che il giroscopio fosse l’unica soluzione per stabilizzare le “piccole”, ora CMC Marine ha dimostrato che anche le pinne funzionano bene e hanno dei vantaggi. Soprattutto in fatto di montaggio, facilità/velocità di uso e dimensioni: il modello più piccolo ha un ingombro all’interno dello scafo di appena 9,5 pollici. Le dimensioni ridotte sono dovute alla mancanza dell’albero, elemento esterno che unisce motore e pinna.

La gamma è composta dai modelli STAB 20 (barche fino a 40 piedi), STAB 25 (da 40 a 55 piedi), STAB30 (da 50 a 78 piedi) e STAB 40 (tra 78 e 125 piedi). Riguardo all’assorbimento di potenza, per STAB 20 e 25 si parla di una potenza di picco di 4 kW considerando le due alette insieme: funzionano anche senza generatore in movimento, possono essere alimentate direttamente dalle batterie (con l’ausilio di un inverter). In navigazione il consumo è del 10% della potenza nominale. Il prezzo è in linea con i modelli giroscopici.

www.cmcmarine.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove