09 febbraio 2020

Prince 50, la crociera è servita

Conto alla rovescia per il varo del Prince 50, (lunghezza 15,05 x 4,54 metri), ammiraglia del cantiere Nuova Jolly Marine. Vediamo come è fatto questo maxi rib che nasce con uno scopo preciso: regalare crociere indimenticabili

1/13

Sono gli spazi a sorprendere appena si sale a bordo del nuovo Prince 50 caratterizzati da interni degni di una villa al mare. Scendendo sottocoperta, infatti, ci accoglie un grande disimpegno e una cucina con lavello, frigo da 40 litri e forno a microonde e, sul lato opposto, un bagno completo di wc marino, doccia, mobili e lavandino. La zona regina è la cabina armatoriale con letto matrimoniale, finestrature, armadi e per gli ospiti, verso poppa, un letto matrimoniale con tanto spazio per gli oggetti personali.

Bella la finestratura ricavata nel cielino che contribuisce e rendere più arioso e luminoso l’ambiente e, nel controsoffitto, una lunga serie di luci a led. Verso prua un’apertura consente di accedere sottocoperta senza dover tornare in consolle.

Nel pozzetto, partendo da poppa, due camminamenti avvolgono il prendisole, una dinette con tavolo in teak e acciaio, un mobile cucina con lavello, piano di lavoro/tagliere, due fuochi a induzione, frigo a cassetto da 100 litri e ice maker.

La postazione di guida presenta tre poltrone e un cockpit protetto da un parabrezza in vetro temperato a doppio strato. Nel cruscotto è possibile installare un display di grandi dimensioni o due schermi affiancati da almeno 12 pollici. A prua, una dinette con tavolo in teak a scomparsa.

Ricca la dotazione standard che prevede: due verricelli per il tonneggio a poppa, aria condizionata in cabina, generatore di corrente, cuscinerie realizzate con materiali in grado di non scaldarsi al sole. Molto ampie le possibilità di personalizzazione offerte dal cantiere.

Prince 50 è proposto con quattro fuoribordo Yamaha V8 425 XTO Offshore, abbinati al sistema di manovra con joystick Helm Master, installati su un bracket in alluminio, più avanti sarà offerto anche con i Mercury Verado da 350 o 400 cv e con entrobordo benzina o diesel.

I tubolari sono in hypalon-neoprene Pennel & Flipo Orca da 1.670 dtex suddivisi in otto compartimenti.

Prezzo base da 710.000 euro (Iva esclusa) con tripla motorizzazione Mercury Verado 350.

www.nuovajolly.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove