20 febbraio 2020

Raymarine e CZone, integrazione al servizio dell’armatore

I due colossi dell'elettronica da diporto Raymarine e CZone uniscono le forze per trasformare le barche in prodotti sempre più integrati e smart

La linea di display multifunzione Raymarine Axiom è oggi compatibile con i sistemi di controllo e monitoraggio digitale CZone. Una tecnologia che consente il controllo dei sistemi elettrici di bordo, tra cui illuminazione e aria condizionata, e ne semplifica l'installazione sostituendo i complessi pannelli di interruttori e fusibili tradizionali, con un'interfaccia di commutazione digitale di rete.

I cantieri potranno creare pagine di controllo CZone personalizzate e ricche di elementi grafici, che si integrano perfettamente con l'app della dashboard del software LightHouse 3 di Axiom. «Oggi chi naviga si aspetta un funzionamento semplice, con un livello di tecnologia e automazione pari o superiore alle soluzioni domotiche di cui dispone a casa – spiega Jarrod Sager, Business Leader di BEP Marine – grazie alla tecnologia CZone, l'automazione di alto livello tipica delle case smart è ora disponibile anche per le barche. Grazie all'integrazione con Raymarine Axiom siamo in grado di offrire la nostra soluzione completa a una cerchia ancora più ampia di costruttori di imbarcazioni e yacht di fascia alta in tutto il mondo».

www.raymarine.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove