20 settembre 2018

Apre il Salone di Genova

Un boat show più grande e completo dove trovare barche, accessori e servizi per la nautica. Con più prove a mare dedicate agli appassionati ed eventi per una vera festa sull’acqua. Vela e Motore, Barche da Sogno e La Barca per Tutti vi aspettano al loro stand (Aree all'Aperto all'ingresso sulla sinistra) e alla votazione del Premio Barca dell’Anno

Il 58° Salone Nautico di Genova torna dal 20 al 25 settembre come punto di riferimento per l’intero settore della nautica da diporto in Europa e nel Mediterraneo. Un evento unico per le sue caratteristiche, che consentono di mettere in mostra in un solo contesto espositivo, in mare, a terra e al coperto, le ultime novità della produzione cantieristica, motori, elettronica, accessori, turismo e servizi.

Italia in crescita

Negli ultimi anni, la manifestazione si è evoluta seguendo le trasformazioni del mercato, l’andamento dell’industria di settore si conferma, nel nostro Paese, positivo per il terzo anno consecutivo. Un’indagine condotta dall’Ufficio Studi di Ucina sulle previsioni 2018 vede il 69 per cento delle aziende coinvolte dichiarare, sulla base del portafoglio ordini, una crescita del fatturato. Così il fronte interno trainato anche dal leasing che ha registrato un +58 per cento di stipulato nel 2017. Nei primi cinque mesi del 2018 si è “incassato” un +29 per cento in valore rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il layout si presenterà come quattro saloni in uno, frutto ciascuno di un’analisi puntuale e del confronto con gli espositori, con servizi dedicati a ogni target e la ricerca della massima espressione di rappresentatività.

Guida alla visita

Quando: Da giovedì 20 settembre a martedì 25 settembre dalle ore 10:00 alle ore 18:30

Dove: Piazzale Kennedy 1, Genova

Biglietti: acquistabili online o direttamente presso la biglietteria il giorno stesso della visita.

Costi biglietti: intero: € 15, ridotto*: € 13. In omaggio per tutti i ragazzi nati dopo l’1.01.2005 solo se accompagnati da un adulto. Ingresso gratuito anche per gli accompagnatori di persone disabili se impossibilitate a entrare autonomamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove