16 settembre 2019

Salone di Genova al via!

Dal 19 al 24 settembre in scena l'edizione 2019 del Salone Nautico di Genova. Forte di una solida crescita del settore, punta a superare il record di visitatori e espositori del 2018 con un evento che “abbraccia” la città. In mostra più di mille imbarcazioni di ogni tipo e dimensione e accessori in aree dedicate

Il Nautico, supportato dal buon andamento del mercato (+ 9,5 per cento nel 2018), inaugura la sua 59ma edizione (19-24 settembre). «Sono tre anni che il Salone, così come il mercato, cresce a due cifre. Con i ritocchi del caso se non raggiungiamo i mille espositori li sfioriamo di un soffio (erano stati 951 nel 2018) e ci aspettiamo che anche il dato dei visitatori sarà in aumento (174mila nell’edizione precedente)». Così gli organizzatori alla presentazione stampa della manifestazione.

«Le aziende hanno già programmato dallo scorso anno la loro partecipazione – dichiara Alessandro Campagna (direttore commerciale del Salone) – E possiamo dire di essere già arrivati al 100% del target prefissato».

Una salone dunque “sold out”, il cui denominatore comune è rappresentato dalla richiesta di maggior spazio espositivo suddiviso per aree tematiche come spiega sempre Campagna «Nel panorama di yacht e superyacht assistiamo a un incremento del 28 per cento, con una tendenza maggiore su open e fly; aumenta del 48 per cento la domanda per la vela, sia per quanto riguarda gli entry level sia sul top di gamma, la cui dimensione aumenta ancora (fino a 70/80 piedi). Cresce del 73 per cento la richiesta nel settore dei fuoribordo, dato che rispecchia le ottime performance di questo comparto. Le richieste del mondo degli accessori crescono, anch’esse, del 35 per cento. Nell’insieme il 48 per cento di questo incremento proviene dall’estero. Abbiamo dovuto individuare nuove soluzioni tecniche per far fronte alle richieste, dall’estensione dei pontili, all’ottimizzazione di alcune aree all’aperto».

Chi visita il Salone Nautico potrà dunque vivere in prima persona la passione completa per il mare e per gli sport acquatici, anche provando le barche esposte e partecipando ad attività speciali.

L’edizione 2018 ha visto il passaggio da una manifestazione generalista intesa come un unico grande contenitore a un evento multispecialista che è un insieme di quattro saloni complementari e, nello stesso tempo, caratterizzato da una sua propria identità: Tech Trade dedicato alla componentistica e agli accessori, un salone della Vela (Sailing World), un salone del mondo del fuoribordo (Boat Discovery) e un boat show con la Yacht e Superyacht area.

Il tutto lungo un percorso rinnovato con nuovi pontili e aree riservate per ammirare più di mille barche e le ultime novità presentate dal settore.

E ancora, sei giorni di Sea Experience durante i quali provare in mare aperto le proposte dei cantieri o lasciarsi coinvolgere da sfide ed eventi organizzati per intrattenere i visitatori, di cui molti pensati anche per gli appassionati di subacquea, nuoto, canottaggio, canoa e windsurf.

Tutto questo con un’accoglienza di qualità, resa possibile grazie alla partnership con Eataly, e a una città come Genova, che malgrado le accuse di essere “poco accogliente” si vuole aprire al visitatore con tutte le sue bellezze artistiche e una serie di eventi che ne animeranno i quartieri.

Per gli operatori professionali è stato pensato il progetto Tech Trade, ovvero le giornate riservate a incontri b2b tra gli operatori e che sarà sviluppato nelle aree più “Trade” della manifestazione: “Padiglione B Superiore”, Padiglione “Motori marini”, Accessori “Sailing World”. Le giornate identificate sono lunedì 23 settembre e martedì 24.

Guida alla visita

Le date: 19 - 24 settembre

In auto: per chi arriva da ovest (A10) uscita Genova Aeroporto direzione sopraelevata Aldo Moro verso il Salone. Da nord (A26) immettersi sulla A7 uscita Genova Ovest o Genova Est. Per chi arriva con la A7, l’uscita Genova Ovest consente l’accesso diretto sulla sopraelevata. In alternativa proseguire fino a Genova Est, scendendo verso p.le Kennedy. Per chi arriva da est (A12), dall’uscita Genova Nervi o Genova Est si raggiunge il Salone.

www.autostrade.it.

In treno: la stazione di Genova Brignole è a meno di un chilometro dalla fiera. Genova Principe è a circa 4 chilometri.

www.trenitalia.it

In aereo: l’aeroporto dista circa 10 km. È attivo il servizio pubblico Volabus per il Nautico.

Orari di apertura: da giovedì 19 settembre a martedì 24 settembre dalle ore 10:00 alle 18:30.

Salta la coda! Biglietti in vendita online a euro 15,00 invece di euro 18,00.

https://salonenautico.com/biglietti/

1/9
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove