15 febbraio 2019

Al Seatec di Carrara si parla di refit

Al Seatec di Carrara, giovedì 4 aprile, SuperYacht Times, il portale dedicato al mondo del superyacht, terrà un seminario sul mondo del refit, un segmento importante del business dei superyacht che sta aumentando di anno in anno il suo fatturato
Il tema del refit viene affrontato nella logica del rapporto tra cantiere e fornitore quindi con le aziende e non con i comandanti. L’intento di Seatec è di proporre una sorta di educational verso le imprese di fornitura e sub fornitura utile per comprendere che cosa è il refit oggi. Il seminario avrà una durata di mezza giornata e inizierà con una presentazione del mercato a cui seguirà un dibattito.

Gli argomenti
Cos'è un refit?
Quali diversi tipi di lavori vengono condotti per considerare un lavoro a bordo“refit”?
Come si tiene traccia e cosa prevedere il futuro del mercato?
Quanto è grande il mercato del refit?
Qual è il ruolo del cantiere costruttore nel mantenimento del ciclo di vita di uno yacht? E come lavoreranno insieme ai cantieri di refit esistenti?
Quali sono le tendenze nel mercato del refit? C'è un cambiamento nel modello di business?
Nuovi player entreranno nel mercato?
Sono più i comandanti e le società di gestione che organizzano direttamente i refit con i propri subappaltatori?


Merijn de Waard, amministratore delegato di SYT, accoglierà pubblico e relatori, che rappresentano i principali attori di questo business, come MB 92, Monaco Marine, Pendennis, Amico & Co, Lusben ma anche costruttori di yacht che dedicano al refit sempre più investimenti, tempo e sforzi, come Lürssen o Feadship.

I Saloni Seatec & Compotec 2019 si terranno dal 3 al 5 aprile a CarraraFiere.
Info: http://sea-tec.it - http://compotec.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove