Solaris riunisce a Porto Rotondo oltre 70 armatori provenienti da 15 Paesi

In Costa Smeralda si è svolta l’VIII edizione dei Solaris Days e Solaris Cup, a cui quest’anno si è aggiunto anche il Rendez-Vous di CNB, il cantiere francese che realizza bluewater yachts recentemente acquisito da Solaris

Si è appena conclusa con successo l’VIII edizione dei Solaris Days e Solaris Cup, cui quest’anno si è aggiunto anche il Rendez-Vous di CNB, il cantiere francese che realizza bluewater yachts recentemente acquisito da Solaris.

È stata una festa della vela alla quale hanno partecipato oltre 1.000 velisti nell’incanto di Porto Rotondo e del mare della Costa Smeralda. Solaris Days e Solaris Cup si sono dimostrati ancora una volta un’occasione unica, nella quale gli appassionati del marchio hanno gareggiato in una gentleman’s race, potendo anche ammirare i modelli Solaris prodotti nei 50 anni di storia del cantiere, tutti in perfetto stato di conservazione.

Molti gli armatori che hanno affrontato una lunga traversata per giungere a Porto Rotondo ad ulteriore dimostrazione della passione per la navigazione che caratterizza gli armatori Solaris – e ora anche CNB.

L’evento, organizzato dal Solaris Group ha ricevuto il supporto dei main partner IWC, B&G, Iren e UniCredit, e l’indispensabile collaborazione dello Yacht Club Porto Rotondo e della Marina di Porto Rotondo.

Momento clou dell’evento, la “Solaris Cup 2022”: due giornate di regate sabato 4 e domenica 5 giugno, che hanno visto sfidarsi nelle splendide acque della Costa Smeralda 60 barche dai 12 ai 25 metri, condotte da armatori e velisti internazionali.

Due entusiasmanti prove in mare organizzate dallo Yacht Club Porto Rotondo, caratterizzate da condizioni meteo favorevoli e venti freschi che hanno permesso di valorizzare le qualità tecniche delle imbarcazioni e la capacità di interpretazione, reazione e adattamento dei vari equipaggi.

La classifica Solaris ha assegnato il titolo overall in compensato a Unica, il 42 piedi maltese di Jamie Sammut, vincitore per la quarta volta della Solaris Cup. Al secondo posto Paola 3, il Solaris 50 con al timone Stefano Pozzi, e al terzo Mistral Gagnant, dell’armatore Marco Ferrero, già vincitore della scorsa edizione della Cup.

La classifica CNB Rendez-Vous ha visto trionfare Sona, di Ronan Harris, seguito da Nina, di Milan Marcovic e da Zampa di Jacques le Barazer De Kermouan.

Preziosi i primi premi consegnati al vincitore overall della Solaris Cup e al vincitore overall della CNB Rendez-Vous, rispettivamente un orologio cronografo IWC Portugieser edizione speciale Solaris ed una sofisticata Weather Station IWC.

Novità di questa stagione, il trofeo “IWC Challenge” creato dal famoso gruppo di orologeria svizzero e assegnato alle barche più veloci in assoluto nelle due prove di regata: primo posto per Cefea, seguito da Paola 3 e da Mistral Gagnant.

Premi speciali sono stati dedicati anche all’equipaggio più giovane, quello a bordo del Solaris 44 Mandalay di Bjorn e Tina Ambos, con al timone due ragazzi di 13 e 11 anni, all’equipaggio più fedele, quello di Anka 4 di Thomas Dietrich che ha partecipato a tutte le edizioni della Cup, e infine all’equipaggio più “esigente”, quello di Paola 3, ai quali è stata donata una tessera da membro dello Yacht Club Porto Rotondo per la durata di un anno.

Un ottimo risultato quello ottenuto dai nuovi progetti appena messi in acqua Barbablu, il nuovo Solaris 40 di Alfredo Barbaro, NakaOne, il 50 piedi di Paolo Oligeri - che hanno ottenuto rispettivamente il 4 e il 7 posto nella classifica dei tempi compensati - e il Solaris 60 Isabella di Frank Leemhuis.

Coinvolgente l’atmosfera in banchina, grazie al ricco programma di attività collaterali che hanno intrattenuto i partecipanti in queste giornate di puro sport e divertimento.

«Siamo molto soddisfatti del risultato dell’evento e della risposta entusiasta di armatori ed equipaggi. Ringrazio il Comitato di Regata per il grande lavoro svolto per offrire a tutti i partecipanti le opportunità per competere al meglio – dichiara Federico Gambini, Presidente di Solaris Yachts, che continua – e fondamentale è stato anche il supporto di tutti gli Sponsor che hanno permesso di ottenere questi risultati».

Il 18 e il 19 giugno a Porto Lotti, La Spezia, si terrà l’evento privato organizzato da MC Yacht, che vedrà come protagonisti le ultime novità Solaris: il Solaris 40, 50 e 60.

www.solarisyachts.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove