15 September 2022

Stagione charter da record per Dream Yachts

Dream Yachts, azienda di charter e noleggio, annuncia solidi risultati e lancia la nuova proprietà condivisa

Il Cannes Yachting Festival ha offerto un'opportunità al Dream Yacht Group, società di noleggio di yacht, guidata da Loïc Bonnet da 22 anni, per fare il punto degli ultimi dodici mesi, il primo vero anno post Covid.

L'azienda ha un portafoglio ordini completo di barche, buone prospettive e continua il suo impegno ambientale. È stata una stagione di successo per Dream Yacht Charter, con ottime vendite offerte che includono vacanze in barca a vela con o senza skipper, yacht con equipaggio e cabina. I tassi di occupazione si sono avvicinati al 100% durante l'altissima stagione a metà giugno fino ai primi di settembre, proseguendo le tendenze positive pre Covid. Insieme a un aumento dei tassi di occupazione, l'azienda registra una stagione prolungata nel Mediterraneo, con prenotazioni che iniziano molto prima, da aprile a maggio, e terminano con l'inizio dell'inverno.

Le basi mediterranee rimangono le più apprezzate. «Quest'estate i vacanzieri scelgono la vela in numeri da record, spinti da una realtà bisogno di allontanarsi da tutto, per godersi la pace e la tranquillità, lontano dalle preoccupazioni del Covid o la crisi - afferma Loïc Bonnet -. Le destinazioni più vendute sono la Croazia, la Grecia e la Indie occidentali. La stagione è stata un vero successo anche per le destinazioni esotiche, con buoni livelli di prenotazione, soprattutto in Martinica, Polinesia francese e Seychelles».

Il Gruppo registrerà più entrate con 850 barche nel 2021 rispetto a 1.050 nel 2019. Questo è indicativo del ritorno della base di clienti abituali di Dream Yacht Charter, insieme a un afflusso di nuovi appassionati, attratti dalla facilità di noleggio con skipper o full optional crew. I charter con skipper e con equipaggio sono aumentati di oltre il 20% in un anno.

Per continuare questa dinamica, Dream Yacht sta lanciando più di 150 nuove barche per la prossima stagione, di cui quasi l'80% sono catamarani. Nuove offerte di barche per il 2023: il catalogo delle offerte di Dream Yacht si arricchisce di novità modelli inclusi i catamarani Bali 4.4, Lagoon 51 ed Excess 14 e il Bali Catsmart.

Soluzioni di proprietà privata

Per quanto riguarda gli armatori, sono in fase di lancio diversi programmi. L'ultima offerta è il programma di accesso alla proprietà condivisa. In risposta alla forte domanda, Dream Yacht sta innovando e fornendo servizi all'avanguardia che soddisfano le aspettative della sharing economy.

Con il più grande pre-book storico delle consegne di barche (monoscafi e catamarani) dai più grandi cantieri francesi, Dream Yacht è in una posizione centrale sul mercato per acquisti di unità. L'anno 2022 è un segno concreto di ripresa commerciale e le previsioni per il 2023 sono già equivalenti, con oltre 160 barche che verranno vendute da Dream Yacht Group.

Ogni barca commercializzata per il noleggio tramite Dream Yacht Group o venduta per uso privato proviene da cantieri francesi, con 3/4 degli ordini costituiti da catamarani Bali, Fountaine-Pajot e Lagoon e da 1/4 da monoscafi.

Le consegne sono previste principalmente per destinazioni esotiche (incluse Seychelles, Thailandia e Polinesia francese) e Stati Uniti, mentre 1/3 sono per il Mediterraneo.

www.dreamyachtcharter.it

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove