Sunseeker Predator 55 EVO, dettagli in acciaio e fibra di carbonio

Il cantiere ha annunciato cinque nuovi modelli nel 2021, tra cui questo che raggiunge i 34 nodi di velocità.

1/6

Per la prima volta nella storia dell’azienda, Sunseeker International ha annunciato che lancerà cinque nuovi modelli nel 2021. Tra questi c’è anche il Predator 55 EVO, un’imbarcazione lunga 17,05 metri e larga 4,48. Il suo design sportivo ed elegante è incorniciato da dettagli in acciaio inox e fibra di carbonio. Una dinamicità che prosegue negli spazi interni, grazie alla gamma di tessuti e trame di Predator. In plancia ci sono due sedili indipendenti, mentre gli ospiti possono scegliere tra sole e ombra grazie a un tetto apribile in fibra di carbonio, formato da più pannelli in vetro, in grado di illuminare il salone anche quando è chiuso. A centro nave la cabina armatoriale è a tutto baglio, con letto fronte marcia, mentre nella V di prua c’è una cabina ospiti con due letti che scorrono, formando un matrimoniale o due singoli, disposti lungo i masconi. Con i motori in linea d'asse Volvo D11-725, Predator 55 EVO raggiunge 34 nodi di velocità, sfruttando il suo “Hydro-Pack”, basato su un sistema di sterzo fly-by-wire per un'agilità eccezionale. L’autonomia a 32 nodi è di 235 miglia.

www.sunseeker.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove