11 November 2022

Suzuki parteciperà al Pescare Show di Vicenza

Suzuki parteciperà al Pescare Show, il Salone Internazionale della Pesca Sportiva e della Nautica da Diporto, presso la Fiera di Vicenza, Pad. 7 – Stand 305, dal 18 al 20 novembre

1/14

Al fianco dei diportisti e dei pescatori sportivi, Suzuki sarà presente con uno stand (Pad.7, Stand 305) ricco di novità e informazioni per gli appassionati visitatori.

Ad accompagnare l’azienda giapponese ci saranno i partner di lunga data come il cantiere Nuova Tuccoli con i due fisherman 210VM e 250VM, il primo equipaggiato con il Suzuki DF200AP e il secondo con il Suzuki DF300AP e l’ausiliare DF15A, accoppiati alla nuova funzionalità Suzuki FishHunter Drive, presentata allo scorso Salone Nautico Internazionale di Genova.

Sviluppato per i sistemi Furuno Navpilot-300, applicati ai fuoribordo Suzuki dotati del Suzuki Precision Control (SPC), il Suzuki FishHunter Drive consente di disporre di Speed Control, un cruise control particolarmente efficace nella traina; Route Smoothing, un autopilota che gestisce in autonomia la velocità della barca in base alla fase di navigazione; Point Lock, un sistema di posizionamento dinamico che agisce sul o sui fuoribordo per mantenere una posizione fissa; Sabiki Lock, un autopilota che gestisce direzione e velocità della barca, lasciando il diportista libero di concentrarsi sulla pesca sportiva.

Sarà presente inoltre un gommone Piranhascraft Alumar 670DX motorizzato con un DF250 che cela sotto la calandra un potente motore a 6 cilindri da 3.614 cc con 4 valvole per cilindro e doppio albero a camme in testa.

I fuoribordo esposti, di ultima generazione, sono dotati della tecnologia Ultimate Suzuki, che garantisce sistemi all’avanguardia, come l’asse di trasmissione disassato, per avere una migliore distribuzione dei pesi e per poter installare eliche di maggiore diametro e spinta; il Variable Valve Timing (VVT), il sistema che regola l’anticipo delle valvole di aspirazione, per avere una coppia sostanziosa a tutti i regimi; il contralbero di bilanciamento del motore, per diminuire le vibrazioni e aumentare il comfort; l’iniezione elettronica Suzuki Multi-Stage Induction consente di iniettare la giusta quantità di aria nelle camere di scoppio, in funzione del regime di rotazione per un rendimento ottimale del motore; il #consumameno (Suzuki Lean Burn), disponibile sui fuoribordo a partire dal DF9.9B (esclusi DF250-225-200), che monitora costantemente le prestazioni del motore e le condizioni di utilizzo per ottimizzare la combustione, riducendo consumi ed emissioni.

Suzuki DF200AP e DF300AP sono entrambi dotati di manette drive-by-wire, capaci di offrire un’esperienza di controllo totale dei fuoribordo in termini di precisione, mettendo nella condizione ottimale chi, come i pescatori sportivi, hanno bisogno di un totale controllo della potenza a tutte le andature.

Il sistema può essere completato dal nuovo Joystick, in grado di governare fino a quattro motori. Il Joystick, intuitivo e di facile utilizzo, permette di gestire al meglio le fasi di manovra – i fuoribordo si muovono indipendentemente, per consentire anche rotazioni di 360° sullo stesso punto e le traslazioni laterali – e di impostare una velocità fino a un regime massimo di 1.700 giri, comportandosi come una “trolling valve” per la gestione della velocità in traina.

Suzuki ha dato vita al progetto Suzuki Clean Ocean Project con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento nei mari. Per dare un impulso pratico a questo progetto, con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento nelle acque navigabili, Suzuki ha progettato l’innovativo #lavalacqua (Suzuki Micro Plastic Collector), il dispositivo di filtraggio e raccolta delle microplastiche collocato all’interno del circuito di raffreddamento dei fuoribordo stessi e che permette di separare gli elementi inquinanti dall’acqua rimessa nell’ambiente. Un dispositivo che consente di ripulire l’acqua mentre si naviga!

#lavalacqua è installato di serie su cinque fuoribordo: DF140BG, DF115BG, DF140B, DF115B e DF100C. Suzuki fornirà, inoltre, il dispositivo come accessorio da installare sui modelli sopra indicati privi all’origine del predetto sistema. La casa giapponese è infatti concentrata da diversi anni sulla conservazione dell’ambiente e, ampliando l’uso di questo dispositivo anche ai Clienti che abbiano già acquistato uno di questi fuoribordo, ritiene di poter ampliare il contributo collettivo alla pulizia delle acque. Il Concessionario saprà indicare se il fuoribordo è compatibile con questo accessorio.

Per chi volesse approfondire la conoscenza e l’esatto funzionamento del dispositivo, Suzuki allestirà all’interno del proprio stand un espositore del sistema #lavalacqua per mostrarne il funzionamento ed evidenziare la sua semplicità ed efficacia.

Tra gli altri partner che affiancheranno Suzuki al Pescare Show non mancherà la FIPSAS, la Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee, con la quale la casa giapponese ha stretto un accordo per la divulgazione e il sostegno di pratiche di pesca sostenibili, come il catch and release e la lotta contro il bracconaggio.

Allo stand FIPSAS sarà inoltre esposta una delle imbarcazioni motorizzate con un fuoribordo Suzuki DF40A con la quale la federazione svolge le sue attività di controllo e prevenzione del bracconaggio e della pesca di frodo.

FINANZIAMENTO A INTERESSI ZERO SU TUTTA LA GAMMA

Fino al 31 marzo 2023 è possibile acquistare un fuoribordo della gamma Suzuki aderendo a una delle due campagne di finanziamento sviluppate in collaborazione con Agos: finanziamento a Interessi Zero e finanziamento formula Easy.

La campagna di Finanziamento a Interessi Zero permette di finanziare l’acquisto di un fuoribordo Suzuki per un importo compreso tra i € 2.500 e i € 13.000 (TAN fisso 0% - TAEG 3,18%) con prima rata a 30 giorni. La durata del finanziamento potrà essere scelta dal Cliente e rateizzata in 12, 18, 24, 30 e 36 mesi.

Sempre fino al 31 marzo 2023, i Clienti che sceglieranno i fuoribordo Suzuki potranno attingere anche alle opportunità della Formula Easy, una soluzione dedicata a chi desidera usufruire di un finanziamento che ecceda i 13.000 euro e fino a un tetto massimo di 20.000 euro (TAN fisso 3,11% - TAEG 3,63%). Grazie a questa soluzione, il cliente potrà scegliere una durata del finanziamento fino a 60 mesi, sempre con prima rata a 30 giorni dalla stipula del contratto.

www.marine.suzuki.it

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove