di Alberto Mariotti - 09 giugno 2019

Swan 48, la gamma Swan Yachts cresce ancora

Ecco il terzo modello della gamma Swan Yachts con le nuove linee di Germán Frers. Lungo 14,75 metri un pescaggio standard di 2,40 metri, lo Swan 48 è un blue water che riprende design e concetti messi a punto con il 78 e il 65

1/8

Lo Swan 48 riprende le idee messe a punto con il 78 e il 65: doppia pala del timone per un maggior controllo e uno scafo che non cambia assetto longitudinale quando sbanda, modificando la sua impronta in acqua per lasciarla simmetrica. La carena è stata disegnata per uno sbandamento ottimale tra i 18° e i 20°.

Anche la tuga riprende la forma allungata vista a bordo delle due sorelle maggiori, con l’albero spostato verso poppa e un buon rapporto tra randa e genoa. In coperta si distingue anche per lo sprayhood a scomparsa, la plancetta bagno e una zona prendisole con cuscini recessati sulla tuga. Bluewater dedicato a coppie giramondo, il 48 può essere anche attrezzato per regate con le stazze ORC e IRC.

Ha un layout a tre cabine e due bagni con armatoriale a prua. Lo scafo è costruito in infusione con sandwich di Pvc e vetroresina, resina vinilestere e post cura in forno. La gamma Swan Yachts comprende cinque modelli tra 48 e 78 piedi.


www.nautorswan.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove