Test Cap Camarat 6.5 WA, come naviga: pregi e difetti

Natante perfetto per la famiglia e chi vuole iniziare a navigare. Coniuga una buona potenza con ottime doti marine. Sottocoperta c’è spazio per una cuccetta doppia con bagno chimico. Con uno Yamaha da 150 cv abbiamo sfiorato i 40 nodi

1/6

Soprattutto per le famiglie, ma non solo. Il Cap Camarat 6.5 WA può essere il sogno del nucleo familiare che vuole evadere dallo stereotipo del turismo tutto spiaggia e ombrellone. E, considerato il carattere di questo natante Jeanneau, anche oggetto del desiderio per chi ha deciso di avere il primo contatto “serio” con il mare.

Ovvio che con i 150 cv installati a poppa – ma possono essere fino a 200 - è necessario superare quello che, per il neofita, potrebbe essere un ostacolo, ovvero la patente. Però, a chi ha deciso di abbandonare la noia della tintarella in spiaggia, la volontà di trasformarsi in “marinaio” non dovrebbe mancare.

E allora niente di meglio di salire a bordo di questo scafo che coniuga divertimento con funzionalità, velocità con affidabilità, marinità con comodità.

Gallery

1/6

In navigazione

Nella mattinata del test il golfo di Cannes non offre il suo aspetto migliore. Onda lunga e potente da libeccio, vento attorno ai 20 nodi che strappa le creste erano il palcoscenico su cui il Cap Camarat doveva recitare.

Il fuoribordo Yamaha da 150 cavalli appare proprio il propulsore giusto per lo scafo: tanto silenzioso quanto aggressivo così che la planata si raggiunge in 5 secondi a 15 nodi circa. L’assetto orizzontale sull’acqua certifica la validità di una carena in grado di sopportare bene le onde, attutisce con dolcezza i colpi e non sbatte fastidiosamente. Sembra dominare con autorevolezza anche l’onda lunga di quella mattina e senza sentire il vento.

Buona pure la stabilità di rotta, nonostante le ridotte dimensioni dello scafo come la virata non dà alcun segno di cavitazione, dimostra una notevole stabilità senza scarroccio e con un raggio di virata ampiamente entro le due lunghezze di scafo.

Anche la velocità massima è in grado di soddisfare le più ambizione corsaiole, quasi 40 nodi a 6.000 giri del propulsore sono più che generosi per velocissime corse sull’acqua, per raggiungere le baie più belle e le zone di pesca ma, in condizioni meteo più tranquille, risulta che abbia superato i 44 nodi. Non manca un altro dato interessante relativo alla velocità di crociera, che si attesta attorno a 25 nodi con un consumo inferiore ai 30 litri/ora.

L’impressione offerta, insomma, è quella di uno scafo che regala sicurezza anche in situazioni meteo impegnative e non certo tipiche di una normale giornata d’agosto, con sole e mare piatto come sarebbe facile preventivare per la famiglia.

Coperta e interni

Il fuoribordo a poppa (uno Yamaha F150 nel nostro caso) non disturba più di tanto la discesa in acqua, facilitata da due plancette ai lati, una con scaletta a scomparsa, mentre il rombo dello Yamaha rimane lontano dal pozzetto.

A poppa un accogliente divano ad U nasconde due gavoni ed è possibile utilizzare un tavolino asportabile. Verso la timoneria è appoggiata alla fiancata destra con due comode poltroncine che permettono di pilotare anche in piedi offrendo una visione ampia per la navigazione. Sulla fiancata sinistra è posizionato un piccolo lavello mentre a destra la consolle, protetta da un avvolgente parabrezza, lascia spazio all’ingresso della cabina.

Non è enorme, ovviamente, la zona notte ma, oltre ai colori chiari dell’arredo che ampliano la percezione dello spazio, il letto di dimensioni matrimoniali può ospitare due adulti e offrire pure un wc (chimico). Il passaggio a prua, invece, è sul lato sinistro e la zona prodiera regala un generoso prendisole protetto da una battagliola piuttosto alta che rende sicure le manovre di ancoraggio.

1/2

Scheda tecnica e prezzo

Prezzo di listino

Euro 22.300 + Iva senza motore

I dati

Lunghezza f.t. m 6,31

Lunghezza scafo m 6,01

Larghezza m 2,48

Dislocamento kg 1.202

Serbatoio carburante lt 170

Serbatoio acqua dolce lt 50 (optional)

Motore della prova Yamaha F150

Potenza max installabile 200 cv

Omolog CE cat C/8

Indirizzi

Cantiere Jeanneau, Francia.

Lista dealer in Italia sul sito www.jeanneau.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove