22 novembre 2018

Varato l'Ice Cat 67, il catamarano più grande mai costruito in Italia

Il cantiere di Salvirola ha appena messo in acqua il nuovo Ice Cat 67, catamarano lungo oltre 20 metri con derive mobili e servomeccanismi interni per gestirlo con equipaggio ridotto e in sicurezza

Oltre venti metri di lunghezza per quasi dieci di larghezza e 23 tonnellate di pura tecnologia per il nuovo Ice Cat 67 appena varato dal cantiere Ice Yachts, il catamarano più grande mai costruito in Italia. Il cat è realizzato interamente in fibra di carbonio ed è dotato di una coppia di derive mobili che variano il pescaggio da tre a un metro. Con albero di carbonio Maxspar e vele Incidence Sails il cantiere prevede, con le condizioni meteo adatte, velocità di oltre 30 nodi. Il 67 è il fratello maggiore dell'Ice Cat 61 presentato a inizio anno.

Una delle caratteristiche principali dell’Ice Cat 67 sono una serie di servomeccanismi che permettono di gestire l’imbarcazione con equipaggio ridottissimo e in totale sicurezza. La realizzazione è stata effettuata a misura dell’armatore. La barca è equipaggiata con elettronica Raymarine, winch Antal e Andersen, due ancore da 50 e da 70 kg, due motori Yanmar da 110 cv e 1.200 litri di riserva di carburante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove