17 June 2022

Villa d’Este Style Vintage Yachting: un’esperienza unica a bordo di motoscafi dal fascino senza tempo

Una selezione di imbarcazioni dal fascino intramontabile si è ritrovata lungo i pontili dell’iconico hotel dopo una breve navigazione alla scoperta delle bellezze del Lago di Como, per Villa d’Este Style Vintage Yachting, l’esclusivo appuntamento dedicato al best of della motonautica classica e d’epoca

1/7

Nella suggestiva cornice dell’hotel Villa d’Este si è tenuto domenica 12 giugno Villa d’Este Style Vintage Yachting, l’esclusivo appuntamento dedicato al best of della motonautica classica e d’epoca.

Una selezione di imbarcazioni dal fascino intramontabile si è ritrovata lungo i pontili dell’iconico hotel dopo una breve navigazione alla scoperta delle bellezze del Lago di Como.

Protagonisti della manifestazione alcuni scafi davvero unici come un Colombo Super Indios 18 del 1974, un Comitti 65C del 1969, due Riva Ariston – rispettivamente del 1958 e del 1966 - un Riva Super Florida del 1963, un Colombo 22’ del 1976 e Postalino, un cabinato costruito nel 1917 dallo specialista britannico Camper & Nicholson. Le illustri imbarcazioni parte della collezione privata di Villa d’Este - un Abbate Villa d’Este Super del 1961 e una Vaporina Cranchi del 1960, entrambe iscritte al registro storico nautico ASDEC - hanno accompagnato questi meravigliosi esemplari.

Tra i special guest, un motoscafo motorizzato Alfa Romeo 6C 2500, nato come progetto militare all’inizio degli anni Quaranta e destinato specificamente ad un uso bellico, e poi trasformato per uso diportistico negli anni 1948/49, e il nuovissimo ed innovativo modello di motoscafo full-electric E-Next Villa d’Este: pensato per un utilizzo day cruiser e sportivo, ispirato ai runabouts degli anni Sessanta e rivisto con un design moderno dallo Studio Frers, rappresenta la massima espressione dell’eleganza abbinata alla nautica e alla tecnologia, innalzando il livello di ricerca e perfezionamento delle barche elettriche costruite dal Cantiere Ernesto Riva.

Villa d’Este Style Vintage Yachting ha celebrato il meglio dell’antica tradizione nautica, coniugando savoir-faire e lifestyle durante un evento caratterizzato da una forte connotazione culturale, grazie anche alla collaborazione con ASDEC (Associazione Scafi d’Epoca e Classici – Registro Storico Nautico), nata per preservare e divulgare l’interesse per questo tipo di imbarcazioni.

«Siamo sempre onorati - dice Giuseppe Fontana, Presidente del Gruppo Villa d’Este - di poter ospitare dei capolavori nautici che hanno segnato la storia. Villa d’Este Style Vintage Yachting si conferma un appuntamento imperdibile per far vivere un’esperienza unica, offrendo la possibilità di godere la bellezza del nostro hotel anche dal Lago».

«Il Lario ci ha regalato una giornata meravigliosa - aggiunge Marco Makaus, Project Manager delle iniziative Villa d’Este Style - facendo da sfondo a questi capolavori dell’arte cantieristica del Novecento, che hanno vissuto una giornata a Villa d’Este ricreando ancora una volta la magia di questo luogo speciale».

www.villadeste.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove