Windelo, i catamarani dallo spirito ecologico

Spinto da un forte spirito green e innovativo, il cantiere francese Windelo propone oggi una gamma di catamarani composta da due modelli

Spinto da un forte spirito green e innovativo, il cantiere francese Windelo (con base a Canet-en-Roussillon) propone oggi una gamma di catamarani composta da due modelli: Windelo 50 e 54. Entrambi sono disegnati da Christophe Barreau and Frédéric Neuman e disponibili nelle versioni Adventure, Yachting e Sport. La prima sfrutta materiali capaci di offrire un’elevata robustezza e facilità di manutenzione, la seconda è un versione deluxe con accessori di elevata qualità mentre l’ultima privilegia le performance, utilizza quindi materiali per limitare il peso dell’imbarcazione e aumentare il comfort.

Dopo due anni di ricerche e sviluppo su nuovi materiale, los corso novembre è partita la costruzione del primo modello, il 50’, venduto a un velista che navigherà nell’Atlantico del Nord. Il varo della barca è previsto per il prossimo autunno mentre la partenza del viaggio è programmata per Maggio 2021. L’armatore partirà dalla Francia, dirigendosi verso l’Irlanda, e poi verso la costa occidentale della Scozia e le isole Ebridi, Shetland e Faroe.

1/2

L'equipaggio punta a raggiungere l'Islanda entro l'autunno 2021. Il cat attraverserà quindi l’Atlantico, fermandosi nel sud della Groenlandia e navigando intorno a Cape Farewell e condurrà i suoi ospiti in molte destinazioni da sogno lungo la costa degli Stati Uniti fino al Mar dei Caraibi, la destinazione finale di questa crociera di un anno.

La caratteristica che distingue il progetto di questo nuovo cantiere è la progettazione ecologica dei materiali e dei metodi di costruzione che riducono la necessità di stampi, offrendo così una maggiore libertà di variare i modelli e apportare modifiche alle imbarcazioni progettate. La struttura del catamarano è composta da un nuovo sandwich in composito ecologico, che mescola fibra di basalto e PET ricavato da bottiglie di plastica riciclata. Il nuovo composito riduce le emissioni di carbonio di quasi il 50% rispetto ai tradizionali metodi e materiali.

Il Windelo 50 è spinto da due motori elettrici da 20 kW supportati da generatori da 15,6 kW con 550 litri di gasolio con cui possono navigare per oltre 1.100 miglia alla velocità di 6 nodi.I motori sono anche dotati di idrogeneratori per ricaricare le batterie mentre si naviga a vela.

www.windelo-catamaran.com


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove