21 May 2018

X-Yachts Med Cup 2018, tanto agonismo e 20 barche in acqua

Nel Golfo del Tigullio è tornata la X-Yacht Med Cup: oltre 20 le imbarcazioni al via e vittoria di ImXtinente in classe IRC, Spirit of Nerina in classe ORC, Sventola in classe Libera 1 e Azzurro VI in classe Libera 2
  • Salva
  • Condividi
  • 1/8

    La X-Yachts Med Cup - dopo qualche anno di pausa - è tornata protagonista grazie allo slancio dell'importatore esclusivo per l’Italia del cantiere danese. La formula ha previsto regate per le classi d’altura IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali per favorire la condivisione tra tutti i partecipanti di quelle emozioni che la vela offre.

    Tre le prove disputate tra sabato e domenica con vincitori delle varie classi l’X-35 ImXtinente (Frixione, CN Marina Genova), l’-X 35 OD Spirit of Nerina (Sena, Varazze CN), l’Xp38 Sventola (Gambino, CV Santa Teresa Lerici), che ha realizzato 3 primi così come l’X-65 Azzurro VI (Veronesi, YC Punta Ala) rispettivamente nelle classi IRC, ORC C, Libera 1, Libera 2.

    Fondamentale per la buona riuscita dell’evento la partecipazione del comune di Chiavari e la collaborazione dello Yacht Club Chiavari insieme alla locale sezione della Lega Navale Italiana, che operativamente hanno organizzato la manifestazione in acqua. Non da meno Calata Ovest e Marina di Chiavari, che si sono rese disponibili ad ospitare le barche partecipanti provenienti da lontano per favorire la più alta partecipazione possibile auspicata da X-Italia, che si è impegnata a coordinare la manifestazione in tutti i suoi aspetti, sia sportivi che sociali.

    Visto il successo della manifestazione testimoniato da tutti gli equipaggi partecipanti, gli organizzatori stanno già pensando alla prossima edizione


    © RIPRODUZIONE RISERVATA