x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Emirates Team New Zealand e Armare Ropes conquistano la Louis Vuitton Cup

15 giugno 2017
Emirates Team New Zealand e Armare Ropes  conquistano la Louis Vuitton Cup
Emirates Team New Zealand vince la Louis Vuitton Cup e il diritto a sfidare Oracle Team USA nella 35° edizione della America’s Cup. L’italiana Armare Ropes fornisce al team tutto il running rigging utilizzato sui catamarani neozelandesi

Emirates Team New Zealand ha vinto sugli svedesi di Artemis Racing per 5 - 2 nella finale degli sfidanti ed ora sfiderà il defender Oracle Team Usa per la conquista della Coppa America nella serie (al meglio delle tredici regate) in programma a partire da sabato 17 a martedi 27 giugno.

Armare Ropes è al lavoro anche fuori i campi di regata. È stata, infatti, completata la fornitura del nuovo sartiame in filo continuo di PBO Armare Ropes per il Farr 70 "Atalanta II di Carlo Puri Negri. Il nuovo Brenta 80 SRD Makai, in costruzione presso i cantieri di Michael Schmidt Yachtbau in Germania, fa parte di una nuova linea disegnata da Lorenzo Argento che fa seguito al Brenta 80 DC (vincitore del Premio Barca dell’Anno 2015 di Vela e Motore) per il quale Armare Ropes ha prodotto le cime utilizzando anime in Dyneema®SK99 e calze protettive in Black Technora e Poliestere HT, aggiungendo alle alte performance anche un fattore estetico con l'utilizzo di colori e finiture personalizzate. Infine, l’ammiraglia del cantiere Mylius 76 FD (vedi prova Vela e Motore novembre 2016) è interamente attrezzata con running rigging by Armare Ropes.
www.armare.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta