x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Ferretti 750

14 agosto 2015
  • Salva
  • Condividi
  • 1/14
    Yacht di lusso per la crociera d’altura, ha interni sobri ed eleganti. Versioni con cucina separata o in open space. Con due motori Mtu da 1.524 cavalli supera i 33 nodi

    Ferretti 750

     

    Elegante e lussuoso, il Ferretti 750 punta a clienti sofisticati in cerca della qualità e della sicurezza di un prodotto Made in Italy. Uno yacht che fa della versatilità il suo fiore all’occhiello: l’organizzazione di ponte principale, zona notte e fly può cambiare a seconda di gusti e abitudini degli armatori. Nonostante sia uno yacht di serie, i clienti sono liberi di scegliere tonalità di legni e tappezzerie. Spinto da due motori Mtu 10V 2000 M93 da 1.524 cavalli il Ferretti 750 ha toccato i 33,3 nodi, ben oltre la velocità massima dichiarata dal cantiere. Il tutto con rumore e vibrazioni piuttosto contenute, da sempre uno dei punti di forza del cantiere.

    Il 750 sostituisce il 720 (provato nel numero di dicembre/gennaio 2011 di  Vela e Motore) ed è disegnato da Ferrettigroup Engineering e Aydt (Advanced Yachts Technology&Design) con la collaborazione dello Studio Zuccon International Project.

     

    Prezzo di listino E 3.904.000, Iva inc. franco cant. versione prova con 2 Mtu optional 10V 2000 M93 1.524 cv. Euro 3.830.800 Iva inc. versione std con 2 Mtu 10V 2000 M84 1.381 cv

    Leggi la prova nel numero di febbraio 2014 in edicola.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Tags

    Sposta