x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Hallberg-Rassy 340, un natante per girare il mondo

28 luglio 2017
di Alberto Mariotti
Hallberg-Rassy 340, un natante per girare il mondo
Come sempre progettato dallo studio di Germán Frers, l’Hallberg-Rassy 340 è una piccola grande barca per lunghe navigazioni immerse nel comfort e nella qualità costruttiva tipici del cantiere

Doppia pala del timone, parabrezza protettivo e musone integrato caratterizzano il nuovo 11 metri del cantiere svedese. La soluzione dei due timoni consente un controllo sempre perfetto della barca, soprattutto con mare formato, ma non solo: la superficie inferiore di ognuna delle pale, comparata a quella di una pala sola, riduce gli sforzi da sopportare a tutto favore della sicurezza.

Come sempre progettato dallo studio di Germán Frers, l’Hallberg-Rassy 340 è una piccola grande barca per lunghe navigazioni immerse nel comfort e nella qualità costruttiva tipici del cantiere. Sottocoperta ci sono due cabine e un bagno con cuina a L subito a dritta della scaletta d’ingresso.

La scheda tecnica

Lunghezza f.t. m 10,95
Larghezza m 3,47
Pescaggio m 1,90
Dislocamento/zavorra kg 5.980/2.300
Superficie velica mq 63,7
Motore cv 30

http://www.hallberg-rassy.com

Hallberg-Rassy 340, un natante per girare il mondo
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta