Quicksilver 505 Open, la prima barca

15 August 2013
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9 Un cinque metri per iniziare a navigare, facile da manovrare e con layout versatile. Abbinato al Mercury Orion da 40 cavalli, supera 26 nodi e non richiede il possesso della patente..
    Un cinque metri per iniziare a navigare, facile da manovrare e con layout versatile. Abbinato al Mercury Orion da 40 cavalli, supera 26 nodi e non richiede il possesso della patente..

    Quicksilver 505 open, la prima barca

    Il Quicksilver 505 Open è l’entry level, la prima barca per iniziare a navigare anche senza patente. Dal look sportivo di impostazione “mediterranea”, il Quicksilver 505 Open è costruito in Portogallo, ma ha un’ingegnerizzazione americana ravvisabile già dalle linee di carena.
    Ben evidente l’ispirazione ai robusti Boston Whaler del colosso Brunswick.

    Non manca il necessario spazio per lo stivaggio delle attrezzature (guarda le foto): ci sono gavoni a poppa, a prua e all’interno della consolle. A poppa il divanetto è trasformabile in prendisole.

    LA PROVA Nonostante la timoneria meccanica, lo scafo è agile e manovriero, reagisce prontamente a ogni cambio di andatura. Sarà per la carena sviluppata su quella Boston Whaler, ma la sensazione a bordo è di estrema sicurezza anche grazie a murate alte e protettive.

    I DATI
    Lunghezza f.t. m 5,07
    Larghezza m 2,12
    Pescaggio cm 33
    Dislocamento kg 720
    Serbatoio carburante lt  50
    Motore Mercury Orion F40
    4 cilindri, cilindrata cc 995, peso kg 112
    Omologazione CE cat. C/5
    Progetto Uff. tecnico del cantiere
    www.quicksilver-boats.com   

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta