x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Rizzi campione del mondo Master della classe Moth

22 ottobre 2013
Rizzi campione del mondo Master della classe Moth
Stefano Rizzi è una conferma:conclude una stagione assolutamente positiva in classe moth iniziata all’europeo di Marsala, proseguita con la vincita del circuito Euro-Cup e finita con il titolo di Campione Mondiale Master proprio alle Hawaii.

Rizzi campione del mondo master della classe moth

Kaneohe, Hawaii. Ecco l'ultimo comunicato stampa di IMCA Italy dopo il mondiale che ci annuncia con piacere che Stefano Rizzi ha ottenuto il titolo di Campione Mondiale Master

La settimana scorsa nelle acque del paradiso si sono svolti i mondiali Moth. Un mondiale che ha visto la partecipazione di così tanti campioni che sarebbe servita una carriola per raccogliere tutte le medaglie ed i titoli vinti da chi era in acqua a regatare. Nathan Outteridge, Loïck Peyron, Peter Burling, Robert Greenhalgh... Una settimana con meteo atipica per l'autunno hawaiano; gli alisei latitanti non hanno permesso di regatare se non con un massimo di 10-12 nodi. La baia di Kaneohe ha la caratteristica di essere ridossata agli alisei da una lingua di terra che non ostacola il vento ma ferma completamente il moto ondoso, sulla carta poteva essere il posto perfetto per l’evento top della stagione Moth.

La settimana è stata caratterizzata dal duello tra Nathan Outteridge e Bora Gulari che sin dal primo giorno han monopolizzato le prime posizioni della classifica. Il duello che si è risolto a favore dell’americano Bora Gulari che dopo un giorno di sudditanza nei confronti di Outteridge ha decisamente mostrato regolarità e costanza. La vittoria di Bora Gulari è tra l’altro frutto dell’allenamento e della minuziosa messa a punto che Gulari ha dedicato quasi unicamente al Moth mentre il suo avversario era diviso tra Coppa America e Mondiale 49er.

Una conferma è il nostro Stefano Rizzi che conclude una stagione in crescendo iniziata all’europeo di Marsala, proseguita con la vincita del circuito Euro-Cup e finita con il titolo di Campione Mondiale Master proprio qui alle Hawaii.

Il Moth in Italia è cresciuto, numericamente come qualitativamente. Imca Italia, l’associazione di classe italiana, ha preparato un calendario 2014 che prevede tre tappe di un circuito nazionale, una tappa di Euro Cup, Il campionato italiano e tante date di allenamento oltre ad i corsi e le prove gratuite. Online il calendario provvisorio 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta