23 gennaio 2013

Tiwal, la deriva gonfiabile

Si chiama Tiwal e si sistema in una sacca ingombrante quanto un tender, arriva dopo i catamarani e i Sup (stand up pudding)...

Tiwal, la deriva gonfiabile

Oltre allo scafo, le cui linee d’acqua non sono lontane da quelle di uno skiff, quindi plananti, il Tiwal è dotato di una struttura in alluminio smontabile anch’essa e multifunzione. Serve da piede per l’albero in carbonio in due parti, da terrazze laterali e da supporto per le appendici.
Per chi dispone di una barca con volumi di stivaggio sufficienti è un giocattolo divertente da tenere a bordo, altrimenti una deriva per navigare ovunque.

www.tiwal.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove