Al via il sistema telematico centrale della nautica

Al via il sistema telematico centrale della nautica

È finalmente attivo - sebbene con operatività ridotta - il Sistema telematico centrale della nautica da diporto, che include l'Archivio telematico centrale (ATCN), l'Ufficio di conservatoria centrale (UCON) e lo Sportello telematico del diportista (STED)

Grecia, quanto si paga per la tassa di stazionamento

Grecia, quanto si paga per la tassa di stazionamento

Arriva la tassa di stazionamento (Tepai) per le barche che questa estate navigheranno in acque greche. Ecco chi deve pagarla, come e quando

Patente per motori fb 40 cv, di rinvio in rinvio

Patente per motori fb 40 cv, di rinvio in rinvio

Ecco come si è pensato di risolvere con urgenza il problema della patente per i fuoribordo 2 tempi a iniezione, di cilindrata superiore a 750 cc: attraverso una proposta di "legge ordinaria", presa in carica dalla Camera alla fine di maggio (di Christian Signorelli)

Udicer arriva la certificazione e marcatura Ce per salvagenti anulari e giubbotti salvataggio

Udicer arriva la certificazione e marcatura Ce per salvagenti anulari e giubbotti salvataggio

L'organismo tecnico notificato autorizzato sia per la direttiva diporto sia per la direttiva sugli equipaggiamenti marittimi, ha ottenuto la notifica alla Commissione europea per la certificazione e marcatura CE anche dei salvagente anulari e dei giubbotti di salvataggio gonfiabili e rigidi

Le ultime prove
Obbligo patente per fb 40 cv, verso una nuova proroga?

Obbligo patente per fb 40 cv, verso una nuova proroga?

Il Governo si è impegnato a risolvere la questione obbligo di patente per i 40 cavalli fuoribordo, superiori a 750 cc
di Christian Signorelli

Il sistema telematico centrale della nautica entrerà in vigore il 14 marzo

Il sistema telematico centrale della nautica entrerà in vigore il 14 marzo

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo 14 dicembre 2018, n.152 di regolamento per l’attuazione del Sistema telematico centrale della nautica da diporto che entrerà in vigore il 14 marzo prossimo

Fuoribordo a due tempi di cilindrata superiore a 750 cc, la patente è d’obbligo

Fuoribordo a due tempi di cilindrata superiore a 750 cc, la patente è d’obbligo

Niente di buono all’orizzonte per i possessori di unità con fuoribordo a iniezione a due tempi, di cilindrata superiore a 750 cc, anche se di potenza non superiore a 40,8 cv: la patente nautica diventa obbligatoria. Fermi al palo i decreti applicativi del tanto atteso Archivio telematico centrale delle unità da diporto e lo Sportello telematico del diportista (di Christian Signorelli)

La Finanziaria dimentica i porti turistici, a rischio 2.200 posti di lavoro

La Finanziaria dimentica i porti turistici, a rischio 2.200 posti di lavoro

La Finanziaria non ha tenuto conto delle istanze avanzate dagli operatori nautici, in particolare dal comparto dei porti turistici, e dunque fortissima è stata la delusione per la mancata risposta del Governo al tema dell’applicazione retroattiva - a contratti già in corso – dell’aumento fino al 400 per cento dei canoni demaniali

Registro telematico sempre più vicino

Registro telematico sempre più vicino

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il regolamento per l’attuazione del registro telematico centrale della nautica da diporto. Per unità nuove sarà operativa da gennaio 2020

Olanda e Belgio, barche italiane addio

Olanda e Belgio, barche italiane addio

I diportisti italiani che hanno scelto la bandiera di Olanda e Belgio hanno i giorni contati. Non è, infatti, più possibile iscrivere le imbarcazioni italiane nei rispettivi registri. Un’occasione per tornare nei confini nazionali che, con il nuovo Codice della nautica, tornano ad essere competitivi

Nuova proroga ai fuoribordo 40 cavalli senza patente

Nuova proroga ai fuoribordo 40 cavalli senza patente

Arriva un’ulteriore proroga all’introduzione della patente per i motori fuoribordo 2 tempi a iniezione diretta con cilindrata superiore ai 750 cc, ancorché di potenza inferiore ai 40 cv

Evinrude 40 cv: OK senza patente!

Evinrude 40 cv: OK senza patente!

Fuoribordo 2 tempi, ottenuto il differimento della norma che introduceva la patente per le cilindrate superiori ai 750 cc

Razzi e fuochi di segnalazione scaduti,  la raccolta è gratuita

Razzi e fuochi di segnalazione scaduti, la raccolta è gratuita

Cogepir, il Consorzio Gestione Pirotecnici, ha iniziato a effettuare la raccolta di razzi e fuochi di soccorso scaduti, utilizzati in ambio nautico. La raccolta è gratuita e solo per i produttori e gli importatori che affideranno la gestione al Consorzio stesso

L'Europa si muove, in arrivo i dazi (salati) su imbarcazioni e motori marini made in USA

L'Europa si muove, in arrivo i dazi (salati) su imbarcazioni e motori marini made in USA

Tra i prodotti colpiti dalle contromisure dell'Unione Europea contro gli USA ci sono anche imbarcazioni e motori marini. Il dazio all’importazione è del 25 per cento sul valore del bene, cui va a sommarsi l’IVA sul valore “daziato”

Vela e Motore ti regala il Nuovo Codice della Nautica.

Vela e Motore ti regala il Nuovo Codice della Nautica.

Per scaricare gratuitamentre il Codice devi essere registrato. Nuovo codice, nuove leggi. Per conoscere tutte le novità, basta scaricare (gratis) la nostra guida con gli articoli e i commenti per essere sempre in regola.
Aggiornato il 6 settembre 2018

Porto barca e tasse quanto pesano sul tuo portafoglio

Porto barca e tasse quanto pesano sul tuo portafoglio

Quanto costa la gestione di un posto barca? Quali sono le imposte che gravano
sull’ormeggio e come incidono? Tra canone, Addizionale, Imu, Tari, Tasi vediamo come
si forma il prezzo finale, cercando anche di quantificarne il peso reale sull’utente

Evinrude 40 cv: patente o no?

Evinrude 40 cv: patente o no?

Il 40 cv di Evinrude in base al nuovo Codice della Nautica potrebbe necessitare di patente. Ucina e BRP (la casa produttrice) stanno lavorando a una soluzione. Ecco cosa ci hanno detto

Il 40 cv Evinrude è fuorilegge?

Il 40 cv Evinrude è fuorilegge?

In base al nuovo Codice della Nautica il 40 cv di Evinrude non può essere usato da chi non ha la patente. Abbiamo interrogato l’associazione di settore, Ucina, che ha confermato la volontà di trovare una soluzione anche se i tempi non saranno brevi

Estratto RID e marcatura CE

Estratto RID e marcatura CE

Riceviamo e pubblichiamo una lettere di un lettore circa un argomento importante come l'estratto RID e la marcatura CE, utile anche ad altri diportisti

Diportisti bevitori: attenti alle sanzioni

Diportisti bevitori: attenti alle sanzioni

Con il nuovo Codice della Nautica cambiano le norme relative alla conduzione in stato di ebrezza con importante inasprimento delle sanzioni in mare. Vediamole nel dettaglio con l’avv. Marco Vianello di Venezia, penalista ed esperto di affari marittimi

Perché la bandiera italiana diventerà più competitiva

Perché la bandiera italiana diventerà più competitiva

Con l’approvazione del Codice della Nautica arriva la semplificazione della procedura d’iscrizione nel Registro Internazionale dei grandi yacht destinati al noleggio per finalità turistiche. Un’opportunità importante per il settore e il sistema paese intero. Aspettiamo il regolamento attuativo
di Lorenzo Pollicardo
​Segretario Generale di Nautica Italiana

Nuovo Codice della Nautica: in vigore dal 13 febbraio

Nuovo Codice della Nautica: in vigore dal 13 febbraio

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana il decreto legislativo di riforma del Codice della Nautica che entrerà in vigore il 13 febbraio prossimo

Via libera al nuovo Codice della nautica

Via libera al nuovo Codice della nautica

È stato approvato il nuovo Codice della nautica. Il decreto legislativo passa per approvazione al Consiglio dei ministri entro il 5 novembre, data di scadenza della legge delega

Canoni: Nautica Italiana, a favore della decisione TAR Toscana

Canoni: Nautica Italiana, a favore della decisione TAR Toscana

Il TAR Toscana si è espresso a favore del porto Marina Cala de’ Medici e approva la non retroattività del pagamento dei canoni demaniali per le concessioni marittime di servizio e il pagamento su quanto concesso. Una misura che dovrebbe risolvere il problema in cui versano molti porti italiani

Consiglio di Stato accetta le integrazioni al codice

Consiglio di Stato accetta le integrazioni al codice

Il Consiglio di Stato accoglie le richieste di Ucina relative al testo di riforma del codice della nautica. Lo rende noto l'associazione attraverso una nota