Otam 70 HT, design sportivo e totale customizzazione

Sarà presentato in anteprima al Cannes Yachting Festival.

Tra le anteprime mondiali del Cannes Yachting Festival ci sarà anche Otam 70HT, un 70 piedi firmato da BG Design Firm, mentre Umberto Tagliavini Marine Design, in collaborazione con Otam, ha curato l’ingegnerizzazione e le linee di carena. Come ogni yacht Otam, anche questo è totalmente customizzabile, che permette all’armatore di impostare a suo piacimento uno scafo lungo 22,30 metri, con un baglio di 5,40, dal design ispirato al mondo aeronautico e delle auto sportive di lusso. La carena ha 21° di deadrise, per assicurare la tenuta di mare, insieme al baricentro basso. L’armatore del primo Otam 70HT ha voluto un pozzetto e un salone con un divano a sinistra e una parete vetrata up-and-down, che separa la lounge interna dal pozzetto e che si ritrae tra i due divani a C, per creare un unico grande ambiente en plein air. Il layout scelto per il ponte inferiore comprende tre cabine, cucina separata, e cabina doppia per l’equipaggio a prua. In sala macchine, due motori MTU da 2000 cavalli, accoppiati con trasmissioni Arneson ed eliche custom Otam-Rolla. Il cantiere propone anche la versione più potente con CAT da 2400hp, per superare i 53 nodi.

www.otam.it

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove