08 July 2016

Moto d'acqua Yamaha

Due nuovi modelli, V1 Sport e Vx Cruiser HO e il neonato motore supercompatto TR-1 per le moto più piccole ampliano la gamma Waverunner della Casa dei tre diapason. Li abbiamo provati in anteprima per testarne comfort, prestazioni e maneggevolezza
Moto d'acqua Yamaha

Moto d'acqua yamaha

Sempre più comode e facili da utilizzare, le moto d’acqua offrono un modo di vivere il mare divertente e sportivo. I modelli (e i prezzi) variano tra i 10 e i 20mila euro circa e accontentano chi vuole muoversi col carrello per navigare in un posto diverso ogni settimana e chi li vuole tenere nel garage del proprio yacht per correre sull’acqua in calette esclusive.  Yamaha li accontenta tutti con una gamma che offre ben 14 modelli dalla potenza e dalle caratteristiche diverse.

Nel servizio vi raccontiamo le nostre impressioni dopo essere stati a bordo su quattro modelli di punta che coprono la fascia entry level, l’intermedia e la luxury.

V1 - Sport, per chi inizia
Partiamo dalla V1 Sport, novità di quest’anno, ideale per i neofiti del settore per la sua semplicità di utilizzo e il costo contenuto. Semplice non significa poco potente però: è infatti equipaggiata con il nuovo motore Tr-1, che si distingue per essere leggero, compatto e molto scattante (rispetto al motore che veniva montato in precedenza, l’Mr-1 offre il 13 per cento in più di potenza pur essendo più piccolo del 40 per cento e più leggero del 20).

Tutti dati che comportano accelerazioni più brucianti e prestazioni elevate. Intuitiva la guida dotata di un sistema di retromarcia meccanico che si aziona tirando verso di sé una leva. Sembra banale, ma questa funzione è essenziale quando si deve ormeggiare la moto.

DATI V1 SPORT
Lunghezza m 3,27
Larghezza m 1,17
Altezza m1,16
Peso kg 309
Capacità carburante lt 70
Capacità stivaggio lt 70
Portata persone 3
Motore cc 1.049
http://www.yamaha-motor.eu/it/prodotti/moto-d-acqua/index.aspx

Leggi anche VX Cruiser, FX Cruiser SVHO e VX Cruiser HO. La prova completa nel numero di Vela e Motore dicembre15/gennaio16. Per richiedere gli arretrati 0238085402

© RIPRODUZIONE RISERVATA