06 febbraio 2019

Salone di Cannes al via il raddoppio

Quest’anno il Festival de la Plaisance (10-15 settembre) si sdoppia in due location diverse: uno show dedicato alla vela a Port Pierre Canto e uno al motore al Vieux Port luogo dell’esposizione fino allo scorso anno

Preso d’assedio da visitatori ed espositori il salone di Cannes trova altri spazi in una nuova e doppia configurazione che vedrà il mondo della vela e del motore separati in due cittadelle.

Port Pierre Canto, individuato come nuova location per la vela, ospiterà fino a un massimo di 110 mono e multiscafi oltre ad accessori e tutto ciò che è collegato a questo mondo. Sempre qui saranno ospitati lo spazio Brokerage dedicato alle barche d’occasione a partire da 22 metri e l’area toys. Mentre la sezione riservata al motore rimarrà al Vieux Port.

Collegamenti gratuiti via mare e via terra

Le due aree saranno collegate da un servizio navetta gratuito, via mare e via terra. Sei i punti di imbarco in acqua e quattro a terra consentiranno un passaggio fluido e rapido dei visitatori tra le due location.

La nuova ridistribuzione degli spazi si è resa necessaria per ospitare tutti gli espositori che, per mancanza di spazi, non potevano essere ospitati nella vecchia sede del Vieux Port e per creare la più grande manifestazione europea pensata per la vela.

www.cannesyachtingfestival.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove