Un superyacht Extra green

Isa Yachts ha messo in acqua il primo 76’ della gamma Extra, di cui faranno parte anche un 93’ e un 123’. Disegnato da Francesco Guida, è lungo 24 metri e monta motori Volvo IPS 1050 e celle fotovoltaiche per usare i serivizi senza ausare il generatore

Anima green e lunghe autonomie per il nuovo Extra 76 di Isa Yachts, brand che fa parte del gruppo Palumbo Superyachts. La gamma Extra propone yacht dalle linee meno convenzionali e con grandi doti di spazio. Il primo modello è stato già varato ad Ancona, consegnato al suo armatore e presentato al Versilia Yachting Rendez-Vous di Viareggio lo scorso maggio.

Arriva il pozzetto/beach club

Punti di forza dello yacht disegnato da Francesco Guida sono il pozzetto/beach club, un’area che supera i 50 metri quadrati di superficie e il cockpit che si sviluppa su tre livelli degradanti verso il mare. Serbatoi capienti e una carena molto efficiente, spinta da una coppia di motori Volvo Penta IPS 1050, permettono a Extra 76 di navigare per circa 700 miglia a velocità di crociera e raggiungere la massima di 21 nodi.

Non solo, le superfici vetrate del salone comprendono celle fotovoltaiche per la produzione di energia elettrica per ricaricare le batterie di servizio e usare luci ed elettrodomestici senza accendere i generatori quando si è in rada.

Un'armatoriale, due cabine ospiti e una Vip

Lungo 24 metri e largo 6,8 il “piccolo” della gamma Extra ha il ponte inferiore attrezzato con un’armatoriale a tutta larghezza e due cabine ospiti con letti singoli e una Vip matrimoniale. Il layout della zona giorno prevede la cucina a poppa in diretta comunicazione con la zona pranzo esterna e divise da una vetrata con sistema up/down. Il fly è invece attrezzato con la timoneria esterna, prendisole e un bar con living annesso.

Palumbo Superyachts ha già venduto il primo Extra 93, il quarto yacht venduto dal gruppo dall’inizio dell’anno dopo il Columbus S 50 metri, l’ISA Extra 76 e l’ISA Extra 126.

Extra 93 monta motori Volvo Penta IPS e toccherà la velocità massima di 18 nodi mentre quella di crociera sarà di 15 in assetto semi-dislocante.
Lungo 28,4 metri, sarà varato nel corso dell’estate 2019.

www.isayachts.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove