Test Oceanis 30.1 vincitore dell'European Yacht of the Year, come naviga: pregi e difetti

Test Oceanis 30.1 vincitore dell'European Yacht of the Year, come naviga: pregi e difetti

Entry level della gamma, è la barca perfetta per iniziare a navigare. Ha vinto l’european yacht of the year nella categoria family cruiser, ha un layout a due cabine e un bagno

Test Amel 60 vincitore dell'European Yacht of the Year, come naviga: pregi e difetti

Test Amel 60 vincitore dell'European Yacht of the Year, come naviga: pregi e difetti

Bluewater per lunghe navigazioni, ha vinto l’European yacht of the Year nella categoria Luxury Cruiser. Ha randa avvolgibile nell’albero, due pale del timone e armatoriale a poppa

Test Dehler 30 OD vincitore dell'European Yacht of the Year, come naviga: pregi e difetti

Test Dehler 30 OD vincitore dell'European Yacht of the Year, come naviga: pregi e difetti

Un piccolo e divertente racer per equipaggi in doppio e solitari. Ha due pale del timone, water ballast da 200 litri e bompresso rimovibile. Utile anche per qualche breve crociera. Ha vinto l’European Yacht of the Year in categoria Race

European Yacht of the Year 2020, chi ha vinto e perché

European Yacht of the Year 2020, chi ha vinto e perché

Oceanis 30.1, Amel 60, X40, Dehler 30 OD e ClubSwan 36 sono le vincitrici dell’European Yacht of the Year 2020. Non assegnato il premio nei Multiscafi. Tutte le foto, i video e i commenti della giuria

Le ultime prove
Prova First 53: come naviga, pregi e difetti

Prova First 53: come naviga, pregi e difetti

Imbarcazione che ridà vita alla linea first di Bénéteau. nominato in categoria performance cruiser dell’European Yacht of the Year 2020, ha i tratti di un mini super yacht. carena disegnata da Roberto Biscontini e design interno ed esterno da Lorenzo Argento

J/99: come naviga, pregi e difetti

J/99: come naviga, pregi e difetti

Cruiser racer versatile e facile da condurre. È adatto alle regate offshore in doppio e a quelle in equipaggio tra le boe. ha buone capacità di crociera grazie anche agli interni con due cabine doppie a poppa, bagno e cucina

European Yacht of the Year 2020, foto e video di tutte le barche provate!

European Yacht of the Year 2020, foto e video di tutte le barche provate!

Una settimana di prove a Port Ginesta, in Spagna, per scegliere le nuove regine dell'European Yacht of the Year, che verranno annunciate sabato 18 gennaio 2020 nel corso della prima serata del salone di Dusseldorf, in Germania.

European Yacht of the Year 2020, le barche in nomination

European Yacht of the Year 2020, le barche in nomination

Ecco le imbarcazioni nominate per l’European Yacht of the Year 2020 nelle categorie Family Cruiser, Performance Cruiser, Race Yachts, Luxury Cruiser e Multiscafi

Prova Bénéteau Oceanis 46.1

Prova Bénéteau Oceanis 46.1

Due pale del timone, tre chiglie diverse e pack first line con albero maggiorato. il nuovo 14 metri si distingue per prestazioni, volumi e comfort. Sottocoperta ha layout da tre fino a cinque cabine e due o tre bagni

Arcona 435, la prova del vincitore dell'EYOTY 2019

Arcona 435, la prova del vincitore dell'EYOTY 2019

Un performance cruiser dalla costruzione impeccabile e facile da far correre. Bissa il successo all’European Yacht of the Year ottenuto dal suo predecessore 430

Prova Sunbeam 46.1, il cruiser per girare il mondo

Prova Sunbeam 46.1, il cruiser per girare il mondo

Linee meno estreme del solito e spigolo a prua sono i punti di forza della carena del 14 metri austriaco. Una barca dedicata a coppie ed equipaggi poco numerosi che sognano lunghe navigazioni per il mondo. Ha vinto il premio EYOTY nella categoria Luxury Cruiser

European Yacht of the Year 2019, i vincitori!

European Yacht of the Year 2019, i vincitori!

Oceanis 46.1 in Family Cruiser, Arcona 435 in Performance Cruiser, Sunbeam 46.1 in Luxury Cruiser, Fountaine Pajot Astréa 42 tra i Multiscafi e Lite XP tra le Special Boats sono i cinque vincitori dell'European Yacht of the Year 2019. Tutte le foto e i commenti della giuria

Outremer 4X, leggi la prova

Outremer 4X, leggi la prova

Dislocamento leggero e velocità prima di tutto. Albero rotante, derive e timoni a barra i valori aggiunti. Il cat perfetto per convincere i velisti a “tradire” i monoscafi e passare ai multi. Ha vinto l’European Yacht of the Year

European Yacht of the Year: finite le prove, appuntamento a Dusseldorf!

European Yacht of the Year: finite le prove, appuntamento a Dusseldorf!

Terminata anche la seconda sessione di prove in mare a Port Ginesta, Barcellona, per le barche candidate al premio. I vincitori delle cinque categorie saranno annunciati al salone di Dusseldorf durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà la sera del primo sabato di fiera

European Yacht of the Year 2018, la seconda giornata di prove a Barcellona

European Yacht of the Year 2018, la seconda giornata di prove a Barcellona

Seconda giornata di prove a Port Ginesta, Barcellona, per la sessione mediterranea dell'​European Yacht of the Year. Dodici barche in banchina e condizione perfette anche nella seconda giornata con sole e vento fino a 15 nodi. La premiazione si svolgerà al prossimo salone tedesco di Dussledorf a fine gennaio 2019

European Yacht of the Year 2019, tutte le barche nominate!

European Yacht of the Year 2019, tutte le barche nominate!

Ecco le 18 imbarcazioni nominate per l’European Yacht of the Year 2019! Invariate le cinque categorie: Family Cruiser, Performance Cruiser, Luxury Cruiser, Multiscafi e Special Yacht

Aira 22, per la famiglia e la scuola

Aira 22, per la famiglia e la scuola

Lungo 6,50 e disegnato da Simonis Voogd, Aira 22 è un natante olandese perfetto per tutta la famiglia e le scuole vela

Sunbeam 46.1, luxury cruiser per navigare in coppia

Sunbeam 46.1, luxury cruiser per navigare in coppia

Rollbar con parabrezza fisso, poppa chiusa e plancetta, rotaia per fiocco autovirante e musone di prua integrato caratterizzano questo yacht nato per percorrere lunghe distanze con equipaggio ridotto

European Yacht of the Year: vincitori e commenti della giuria

European Yacht of the Year: vincitori e commenti della giuria

Amel 50, Jeanneau Sun Odyssey 440, SwanClub 50, Neel 51 e Bénéteau Figaro 3 sono i vincitori dell'European Yacht of the Year 2018. Un bel mix tra barche per la crociera pura, veloce, velocissima e le regate. Come spesso accade dominio francese con ben quattro premi. Unica eccezione lo SwanClub 50. Di seguito tutti i commenti della giuria

JPK 45, racer di razza

JPK 45, racer di razza

Nomination nella categoria Performance Cruiser dell’European Yacht of the Year, il JPK 45 è costruito in sandwich con anima in Pvc e infusione, è disponibile con chiglia fissa o retrattile

Trimaran Foiling TF-10

Trimaran Foiling TF-10

Nominato nella categoria Special Boat dell’European Yacht of the Year 2018, il trimarano con foil progettato è lungo 33 piedi, ha gli scafi laterali ripiegabili e foil a Z sempre in acqua per maggior stabilità e facilità di conduzione

Flaar 37, un missile di carbonio

Flaar 37, un missile di carbonio

Nominato nella categoria Special Yachts dell’European Yacht of the Year 2018, il Flaar 37 è un racer puro lungo 11,28 metri costruito in sandwich di carbonio con anima di Pvc e infusione a vuoto di resina epossidica

Grand Soleil 34 Performance

Grand Soleil 34 Performance

Nominato nella categoria Performance Cruiser dell'European Yacht of the Year 2018, il nuovo GS 34 è progettato dal cantiere in collaborazione con lo studio Skyron. Una barca dedicata ad armatori che amano il divertimento, la crociera sportiva e le regate

Django 12.70, passione per altura e oceano

Django 12.70, passione per altura e oceano

Navigazione d'altura e con equipaggio ridotto. Il Django 12.70 è l'ammiraglia del cantiere francese Marée Haute ed è stato nominato per l'European Yacht of the Year nella categoria Family Cruiser

Figaro 3, è di Bénéteau il primo monotipo con i foil

Figaro 3, è di Bénéteau il primo monotipo con i foil

Disegnata dallo studio Van Peteghem - Lauriot-Prévost, Figaro 3 è la prima barca di serie a essere dotata di foil. Un passo avanti enorme per lo sviluppo e la diffusione delle “ali” anche nella nautica da diporto. È nominato nella categoria Special Yachts dell'European Yacht of the Year 2018