14 July 2022

Da un gruppo diportisti l'app Navipair che semplifica la vita sull'acqua e le manutenzioni

Il numero di imbarcazioni nei porti e nei corsi d’acqua è esploso durante la pandemia, aumentando la necessità di riparazioni e manutenzione. Un gruppo di diportisti e imprenditori con esperienza sia nel settore IT che in quello nautico ha sviluppato l'app Navipair che renderà più facile, veloce ed economico trovare un aiuto qualificato quando l’imbarcazione ha una falla, la vela è sfilacciata o si blocca il motore

1/3

Non tutti i settori hanno risentito delle chiusure e restrizioni di viaggi dovuti alla pandemia. Perché mentre gli aerei erano a terra a causa delle restrizioni dei viaggi, le persone in tutta Europa salivano sulle barche e andavano per mare. Le vendite di yacht sono esplose e i broker e le capitanerie di porto non sono mai stati così impegnati.

E, ovviamente, le molte nuove imbarcazioni necessitano di manutenzione e riparazioni di tanto in tanto. Questi aspetti rappresentano una sfida completamente nuova per molti diportisti.

«Non è sempre facile trovare esattamente l'aiuto di cui si ha bisogno vicino al luogo dove ci si trova. Questo - dice Klaus Østergaard - diventa ancora più rilevante quando si naviga in acque sconosciute. Ecco perché abbiamo sviluppato un'app che aiuta diportisti e riparatori a trovarsi l’un l’altro».

Insieme ad altre tre persone, Thomas Keller, Jesper Riber e Tommy Mikkelsen, che hanno maturato molti anni di esperienza nell'imprenditoria, nello sviluppo di software e applicazioni e nella navigazione a vela, ha fondato la società e l'applicazione Navipair.

«Nell'app ci si può registrare come proprietario di un’imbarcazione - spiega Klaus Østergaard, CEO di Navipair - e come quello che noi chiamiamo “Repair Hero”. Un Repair Hero può essere un riparatore professionista o un navigatore dotato delle competenze per eseguire determinati tipi di riparazioni o manutenzioni.

L'applicazione è stata creata da navigatori, per altri navigatori, per rendere più facile trovare l'aiuto di cui si ha bisogno ovunque ci si trovi, e sostiene la forte comunità di diportisti, già noti per la loro propensione ad aiutarsi a vicenda. Tutto ciò lo rendiamo più semplice inserendolo nel sistema».

Nell'app Navipair, i proprietari di barche possono tenere traccia delle loro cose da fare a bordo e, tramite la posizione della barca, ottenere preventivi per la risoluzione dei compiti da parte dei Repair Hero che si trovano nelle vicinanze, anch’essi registrati nell'app.

«Abbiamo appena lanciato l'app in Danimarca - aggiunge Østergaard - e stiamo lavorando per essere in grado di coprire gran parte del Mediterraneo in breve tempo. L'ambizione è quella di rendere più facile ed economico godersi la vita in mare invece di passare il tempo a navigare in cerca dell'aiuto necessario. L'app consente di ricevere diverse offerte per un lavoro, sia da parte di dilettanti che di professionisti di Repair Hero, in modo da avere un termine di paragone».

L'app Navipair può essere scaricata gratuitamente sia per iOS che per Android. Una volta che si inizia a usarla per fornire o ricevere preventivi appare un'opzione di abbonamento.

www.navipair.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove