Il design in evoluzione di Wallypower58

Dopo il debutto al Salone Nautico di Venezia, il Wallypower58, innovativa aggiunta alla linea Wallypower, segna l'inizio del rinnovamento della gamma Wally e sarà protagonista di un tour mondiale

In attesa di vederlo dal vivo al Salone Nautico di Venezia, il nuovo Wallypower58 è finalmente svelato.

Il nuovo modello è un'aggiunta alla linea Wallypower e segna l'inizio del rinnovamento della gamma Wally. Oltre al debutto mondiale al Salone Nautico di Venezia 2022 (28 maggio - 5 giugno), il Wallypower58 sarà inoltre protagonista di un tour che lo vedrà prima a Monaco (12 – 29 maggio), proseguendo per Venezia (28 maggio – 5 giugno), Saint Tropez (12 – 15 giugno), Barcellona (17 – 19 giugno) e infine Ibiza (21 – 27 giugno).

Come il Wallypower118, anche il Wallypower58 è caratterizzato da linee pulite ed essenziali dominate dal doppio spigolo nello scafo e dalle innovative prese d'aria. L'interno è inondato di luce naturale dall'alto, il che ha permesso di evitare le tradizionali finestrature a babordo o dritta.

Il design della sovrastruttura del Wallypower58 incarna alcune delle più riconoscibili caratteristiche del Dna Wally, come le vetrate avvolgenti e senza montanti, passauomo larghi e profondi e ampie aree sociali a contatto con l’ambiente circostante, restando, al tempo stesso, riparate dal sole, dal vento e dagli spruzzi.

Il layout del pozzetto è facilmente modulabile per adattarsi a ogni condizione climatica, mentre il prendisole regolabile di poppa offre diverse opzioni per accogliere quattro adulti. A poppa, le murate abbattibili aumentano lo spazio in coperta fino a 25 mq. La piattaforma idraulica ha una duplice funzione: consente un accesso facile e sicuro al mare e lo stivaggio di water toys e tender. L’iconica passerella idraulica Wally è inclusa tra le dotazioni standard.

A bordo del Wallypower58 il layout degli interni è stato pensato all’insegna della flessibilità per un massimo di quattro ospiti. I layout includono il 'salone doppio' a tutto baglio e il 'flexi-guest' che fornisce una cabina ospiti aggiuntiva, la quale, a sua volta, può essere sostituita da una cuccetta equipaggio con bagno privato.

Il sistema di propulsione Volvo IPS è dotato di un software per gestire il joystick di manovra, il posizionamento dinamico e Assisted Docking. E’ inoltre possibile scegliere tra varie potenze di motorizzazione con la possibilità di superare i 30 nodi di velocità nell’andatura a lungo raggio. Wally ha scelto la configurazione tripla per avere un pescaggio ridotto, mentre la carena a V ultra profonda assicura stabilità anche nelle condizioni meteomarine più dure.

www.wally.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove