19 May 2022

Ram e Udicer insieme per la formazione

Udicer, organismo notificato per la nautica da diporto (RCD) e per i mezzi di salvataggio (MED), con sede a Padova, ha stipulato un importante contratto di collaborazione con la società RAM - Logistica, Infrastrutture e Trasporti S.p.a., società in house del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, per corsi di formazione da erogarsi ai funzionari di tale ministero

1/2

Il primo corso RAM-UDICER, della durata di 34 ore, è partito il 4 maggio ed ha avuto come oggetto l'aggiornamento in materia di "Ufficio di conservatoria della nautica da diporto per i dipendenti del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili".

Un bell'impegno, voluto dall'Amministrazione, diretto al costante miglioramento della funzionalità del nuovo registro telematico del diportista, entrato in vigore.

"Un momento di aggiornamento - ci dice Christian Signorelli, amministratore di Udicer - che si traduce pure in un utile confronto tra la Pubblica Amministrazione e il mondo nautico, laddove sono toccati casi particolari legati all'iter d'iscrizione (e mantenimento) delle unità da diporto, anche per uso commerciale, nel nuovo registro".

Questo corso RAM-UDICER vede, in qualità di docenti, il dottor Aniello Raiola, tra i più qualificati giuristi a livello nazionale di normativa nautica e marittima, autore di numerose pubblicazioni legislative in materia, che ha trattato le disposizioni di legge vigenti sul diporto; il Cap. Christian Signorelli, della dirigenza Udicer, per le procedure della marcatura CE e, infine, un esperto informatico del sistema telematico del diportista, che si è occupato di casi particolari di conservatoria e di prove in "campo".

www.ramspa.it

www.udicer.eu

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove