Versilcraft ha varato il m/y Sportadventure 45

A Pisa si è svolta la cerimonia di varo del m/y Sportadventure 45, il primo yacht in acciaio e alluminio

Lo storico cantiere Versilcraft ha varato a Pisa il m/y Sportadventure 45, il primo yacht in acciaio e alluminio della nuova serie, con il nome di "Miss Candy".

L'armatore, che cercava uno yacht interamente su misura, è un cliente di lunga data del marchio, e grazie ai suoi input e a più di un decennio della sua esperienza a bordo dei suoi yacht, ha condiviso idee e concetti brillanti con i progettisti, che hanno potuto così realizzare uno yacht su misura per le sue esigenze.

L'intero progetto è stato seguito da un gruppo di progettisti, coadiuvati dall'architetto Antonio Luxardo e Daniele Perotto, che hanno affiancato l’armatore, in modo che la barca potesse esaudire i suoi desideri.

Grazie all'esperienza decennale dell'architetto Antonio Luxardo, il progetto è stato portato a termine con successo: è il primo yacht della nuova serie Versilcraft.

Le scelte fatte dal team, tra cui Optima design e Mp yachts, hanno dato fin dall'inizio al progetto un feeling innovativo. È la prima barca di queste dimensioni, infatti, ad avere una sala macchine climatizzata, ampi spazi esterni e un salone open space di 17 metri di lunghezza e 6 metri di larghezza.

La nave, da 499 GT, trasporta tender (rispettivamente 14 piedi e 23 piedi) nel garage di prua, è dotata di un beach club a poppa di circa 24 metri quadrati, tre cabine, di cui una Vip sul ponte principale e la suite armatoriale, con cinema privato, sull'upper deck.

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove