18 September 2022

Blue Marina Awards: le eccellenze della nautica premiate al Salone Nautico di Genova

Assonautica Italiana premierà le eccellenze della nautica al cospetto della Commissione Europea, assegnando i Blue Marina Awards, durante il Salone Nautico di Genova

Al Salone Nautico di Genova si terrà la cerimonia di premiazione dei Blue Marina Awards, il nuovo marchio di riconoscimento alle eccellenze della nautica promosso da Assonautica Italiana e nati da un’idea di Walter Vassallo. Un’iniziativa che ha raccolto in breve tempo molti consensi tra gli addetti ai lavori.

Si tratta di riconoscimenti da assegnare su base annuale ai porti e approdi turistici italiani più meritevoli nella gestione e sviluppo delle loro strutture dal punto di vista della sostenibilità, sicurezza, innovazione e accoglienza turistica.

Tra i partner dell’iniziativa, Assonat (Associazione nazionale approdi e porti turistici) e il RINA, ente tecnico dei Blue Marina Awards. È stato quest’ultimo a definire i requisiti di valutazione super partes e quindi ad analizzare le risposte da parte dei porti e approdi turistici ai questionari appositamente predisposti.

Un settore che ha enormi potenzialità in Italia, dove si trovano 285 porti turistici e 2.090 accosti, per un totale di oltre 162 mila posti barca. Un piccolo tesoro che rende il Paese la meta perfetta per il turismo nautico.

«I Blue Marina Awards hanno l’obiettivo di valorizzare il nostro patrimonio nautico e diventare un marchio di qualità riconoscibile dal grande pubblico. Siamo molto soddisfatti perché la prima edizione parte con un’adesione tale che ha superato le nostre aspettative», ha commentato il presidente di Assonautica Italiana Giovanni Acampora.

«Nell’immaginario collettivo, i Marina sono considerati meri parcheggi per imbarcazioni, ma possono rinnovarsi, superare la stagionalità, diventare parte integrante del tessuto socio-economico di un territorio - dichiara Walter Vassallo -. L’idea è quella di supportare i porti turistici e gli approdi a diventare una porta di ingresso al turismo esperienziale e luoghi di ricettività di eccellenza alla portata di tutti. Avvicinare alla nautica e all’ecosistema di un porto turistico o approdo significa parlare ai 306 milioni di arrivi di turisti in entrata nell’area mediterranea e non più fermarsi solo alle migliaia di diportisti amanti della navigazione».

«La valutazione ha tenuto conto di quattro aspetti fondamentali quali: Sostenibilità, Innovazione, Accoglienza, Sicurezza», spiega Nicola Battuello, Certification Executive Vice President RINA. Tra le istituzioni che patrocinano l’evento spiccano la Commissione Europea, l’ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo), l’Idrografico della Marina, la Regione Liguria, Confindustria Genova, CNA.

«Con il nuovo approccio alla blue economy del 2021, la Commissione europea si è posta in prima linea nella salvaguardia della vita marina e della sua biodiversità, favorendo lo sviluppo di un’economia legata al mare e alle sue risorse che sia sostenibile e orientata alla transizione verde. Su questi temi, iniziative di alto profilo come questa sono estremamente importanti per rafforzare legami e creare sinergie con la Commissione tramite la sua Rappresentanza in Italia», dichiara Massimo Pronio, Responsabile Comunicazione della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

La premiazione avverrà il 23 settembre alle 11 allo stand di Assonautica Italiana, all’interno del Salone Nautico di Genova. Il premio 'Sostenibilità' dei Blue Marina Awards è il riconoscimento per la Marina più sostenibile sponsorizzato da Amer Yachts per mettere l’accento sulla necessità di progettare nel pieno rispetto dell’ambiente e per salvaguardare con una condotta virtuosa i nostri mari come atto dovuto nei confronti delle future generazioni.

«Abbiamo deciso di appoggiare l’evento BMA - spiega Barbara Amerio, Ceo di Amer Yacht / Gruppo Permare - perché da sempre siamo sensibili alla tematica della sostenibilità ed è una nuova iniziativa che coincide con il nostro 50 anniversario di attività con l’augurio che possa essere altrettanto longeva».

In un mondo in costante evoluzione, dove nascono nuovi bisogni e nuove sfide, è fondamentale innovare i processi per la blue economy di domani, e questi sono i temi sui quali il premio ‘Innovazione’ punta l’accento. «Un’economia del mare sostenibile è possibile grazie all’elettrificazione dei porti e delle marine, attraverso un nuovo paradigma nel modello di business, ‘marine as a service’, capace di generare un ecosistema di piccole e grandi imprese che dà forma a nuove filiere innovative e green jobs. Elettrificazione ed innovazione diventano i driver di sviluppo per una nautica ed una cantieristica green, in cui la Liguria può consolidare il proprio primato». dice Sonia Sandei, Responsabile Elettrificazione, Enel Italia, sponsor Premio ‘Innovazione’ Blue Marina Awards.

Il settore della nautica non è più solo un mercato di nicchia per esperti, ma una risorsa aperta a tutti per il turismo esperienziale. Di fatto rappresenta un volano per la Nautica e il suo indotto, con un impatto positivo per l'economia e la valorizzazione del territorio del nostro Paese.

Il premio ‘Accoglienza’ ha tra i suoi obiettivi quello di misurare la capacità dei Marina di essere fulcro dello sviluppo turistico costiero. Il premio sarà consegnato da Foodinghy, il primo food delivery dedicato alla nautica. «Attraverso il marketplace di Foodinghy, armatori e diportisti possono ordinare la consegna a bordo del cibo dai ristoranti locali e la cambusa sia in porto che in rada. I Blue Marina Awards rappresentano una concreta opportunità per sensibilizzare e migliorare i livelli di servizi di accoglienza turistica offerti dai marina», commenta Patrick Cox.

La sicurezza è un elemento imprescindibile in un luogo che è centro di ricettività di eccellenza alla portata di tutti. All’interno di questo tema, oltre alla sicurezza dello specchio acqueo e delle imbarcazioni, è inclusa anche la valutazione della sicurezza del personale e degli ospiti. Il premio sarà consegnato da LinearIT, un digital integrator che usa la tecnologia per Innovare, semplificare e monitorare in sicurezza i processi, le azioni e le soluzioni. Pino Piscitelli, Business Development di LinearIT dice: «Con YachtOnCloud stiamo innovando il modo di vivere la propria imbarcazione. Connessione, monitoraggio e sicurezza diventano operazioni semplici, di cui imparerai a non farne a meno».

Luciano Serra, presidente Assonat, parla di «Un’iniziativa che non ha solo l’obiettivo di premiare i marina e approdi più meritevoli nei campi di sostenibilità, innovazione, accoglienza e sicurezza, ma che soprattutto vuole sensibilizzare e guidare tutte le strutture portuali turistiche in un percorso di crescita in tema di qualità, sostenibilità e servizi».

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove