Statistiche web

Venduto il primo scafo del nuovo wallywind110

Mostrando tutti i tratti distintivi dello stile senza tempo di Wally, il wallywind110 è sicuro e confortevole, ma vanta un pedigree ad alte prestazioni

Wally ha venduto il primo scafo del nuovo yacht a vela wallywind110 ad un cliente appassionato e fedele, membro della famiglia Wally da molto tempo.

«L'eredità velica di Wally è leggendaria e, sotto Ferretti Group, il marchio sta raddoppiando i suoi sforzi sul versante della vela. Con la vendita di questo nuovo superyacht a vela in fibra di carbonio, Wally continua il suo notevole contributo al progresso del design e della tecnologia della vela - afferma Stefano de Vivo, amministratore delegato di Wally -. Quando un cliente si rivolge a Wally, sa che può aspettarsi gli standard più elevati e siamo estremamente orgogliosi della fiducia che questo proprietario esperto e selettivo ci sta dando ancora una volta. Il wallywind110 è l'eccezione che fa girare la testa in un campo affollato di yacht a vela e sono sicuro che impressionerà il pubblico quando navigherà nel Mar Mediterraneo nell'estate 2024».

«I proprietari di Wally sono come una famiglia per noi e mi rende estremamente orgoglioso sapere che continuano a sceglierci per costruire i loro sogni sull'acqua. Fin dall'inizio abbiamo saputo ascoltare i loro desideri e trasformarli in caratteristiche uniche dei loro yacht, riuscendo sempre a superare anche le loro aspettative grazie all'esperienza e al know-how di Wally», aggiunge Luca Bassani, Wally Founder e Chief Designer.

Mostrando tutti i tratti distintivi dello stile senza tempo di Wally, il wallywind110 è sicuro e confortevole, ma vanta un pedigree ad alte prestazioni. Il progetto unisce ancora una volta l'architettura navale di judel/vrolijk & co con linee interne ed esterne firmate dal team Wally e dallo studio di progettazione Santa Maria Magnolfi. Questa collaborazione ha creato uno yacht che mostra le caratteristiche di semplicità ed eleganza di Wally, offrendo allo stesso tempo ritmo e stabilità seducenti.

Il wallywind110 è un vero ibrido che offre i volumi e i comfort di uno yacht a tuga, ma con un flush-deck che presenta lo spirito e le prestazioni di una barca da regata. La configurazione del salone rialzato e il concetto di terrazza sul mare massimizzano lo spazio abitativo elegante, mentre le linee offriranno passaggi veloci e confortevoli e un giro veloce attorno alle boe.

L'enorme pozzetto di 80 mq è su un unico livello e occupa tutto il baglio della barca: questo da solo ha lo stesso volume che si può trovare a bordo dei più innovativi yacht a vela di 150 piedi. Il layout è completamente personalizzabile, con posti a sedere e sala da pranzo per un massimo di 15 persone.

Con la sala macchine nascosta sotto il salone, il ponte è pronto per un enorme spazio open space che combina pranzo, relax e persino lavoro con stile. Un lucernario percorre l'intera lunghezza della tuga a basso profilo, mentre le finestre della tuga e le finestre dello scafo la trasformano in una zona giorno illuminata dal sole.

www.wally.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove